Provincia di Treviso.

Treviso. La Legione Trivigliana all’Ottobre del 1922 era forte di 1350 Camicie Nere comandate dal console Ugo Barbieri, già Segretario politico provinciale e fascista dall’agosto 1920 Seniore Tinelli.

Fra i numerosi feriti: Ugo Barbieri, Compostella, Santoni, Biggi, Fregonese, Serafini, Parmeggiani. Squadristi caduti per la causa: Vittorio Benetazzo, Giulio Boscaro, Giuseppe Piovesan.

Fascio di Treviso: Benettazzo Vittorio, Giulio Boscaro, Leonio Contro, Giuseppe Piovesan, tutti caduti per la Causa; Rosellmi Olinto, Franzoso Giovanni, Sartori Bortolo, Gottardi Guido, Celimi Francesco, Fajer Francesco, Losego Angelo, Serafini Giuseppe, Barbini Antonio, Lazzaro, Barbieri Ugo, Muratori Ludovico, Fautier Giorgio, Ostani Gino, Di Collalto Giorgio, Vescovo Ugo, Vespa Arturo, Delia, Cappeletto Giorgio, Gentilini Bruno, Comunello Bruno, Furlanetto Danilo, Bettiol Giuseppe, Migotti Vincenzo, Parmigiani Gino, Barbieri Giovanni, Cusinati Elio, Buorra Pompeo, Schnisdarich Carlo, Ambrosini Landò, Mandruzzato Antonio, Zamara, Danieli Armando Previtali, De Zorzi Domenico, Travostino, Borruto Giovanni, Cagnoni Silvio, Cesare Valli, Tnson Tom, .Saraceni Orlando, Lorenzon Ivo, Abbiati rag. Antonio, Baldin dott. Guglielmo, Bellio Guido, Boroni Angelo, Botter Mario, Buvoli rag. Alessandro, Brustoloni Guglielmo, Bonatti Achille, Biggi geom. Carlo, Cecchini Francesco, Chiappa Gino, Cian Pietro, Chitti Egisto, Cardin Ottorino, Carliello Remo, Campostella Umberto, Della Mora Antonio, De Wrachien Giorgio, Doro avv. cav. Ivan, Faraone dott. Luigi, Furlanetto rag. Carlo, Fregonese Umberto, Feltrin Guido, Giacometti Pietro, Loreggian Umberto, Masotti Luigi, Masotti Antonio, Malacrea Giovanni, Nardi Sergio, Nevadini Elio, Orso Giovanni, Paradisi Enrico, Pedrazza cav. Pietro, Rodella Piero, Solimbergo Ruggero, Soravia Giacomo, Tabanelli Enrico, Tessari Antonio, Tonegutti Agostino di Agostino, Trevisiol Angelo, Troncon Mariano, Valente Umberto, Fregonese Alfredo.

Conegliano: Ermanno cap. cav. Pezzuti, cap. Luigi Pizzinato, Scudeller Guido, Cecconi Anzo, Domenico De Cinteo, Rino Albanese, Salvador Giuseppe, Moro Ernesto, Squadroni Bruno, Gaiotti Silvio, Muretto Gaspare, Possamai Ruggero, Possamai Angelo, Guerrini Vittorio, Zambon Pietro, Marchese Giovanni, Dal Bo Giovanni, Colognato Oreste, Calò Bruno, Calò Nestore, Calò Guido, Fain Emilio, Mario Antoniazzi, Roslin Lorenzo, Battivelli Domenico, Foccardi Napoleone, Marini Ennio, Battibelli Guido, Cartolato Alessandro, Taormina avv. Giulio, Vidotto Erminio, Da Ponte Enrico, Curto Guido, Ballico dott. Giuseppe, Biral Domenico, Custariol Alessandro, Carraro Nino, Gazzaniga Giovanni, De Zorzi Giorgio, Dalto Galliano, Marin Sigfrido, Prosdocimi Maffeo, Padovani Antonio, Pasini Ennio, Rosolin Lorenzo, Rosada Albino, Pasini Armando, Guglielmi Renato, Mollica Mario, Bettanini Girolamo, Parpinelli Lino, Marabini Giulio, Venturi Giuseppe, Marchi Pilade, Passino Pietro, Petronio dott. Leo, Ferrari Giovanni, ten. De Vincenzo Francesco, ten. Acquarone, Giusti Antonio, Doro Giuseppe, Ugo Da Ponte, Di Giulio Salvatore, Di Marchi Nicola, Vergattini Antonio, Righi Alfonso, Roma Cesare, Lucchini Giacomo, Guarnieri Armando, Giglioli Luigi, Giglio Ulderigo, Bredo Silvio, Darsiè Corradino, Nardini Giuseppe, Franco Giuseppe, Todeschini Attilio, Brugger Amos, Castellan Oddone, Bertelli Aldo, Callegari Luigi, Galanti Antonio, Gasparini Cesare Enzo, Piccapane Nicolò, Con Edoardo, Guidetti Pietro, Chiarli Pietro, D’Agostini Alberto, Vincenzo Cesari, Audelino Narciso, Carretta Mario, Giovanetti Vasco, Sluca Mario, Sardi Mario, Serevati Ennio, Sciochetti Giuseppe, Mattioli Giovanni, Giacomini Gio. Batta, Marabini Giulio, Severi Amilio, Caffagni Fulvio, Bartoli Aldo, Bini Primo, Bini Angelo, Vizzotto Rino, Valter Polato, Calliumi Giovanni, Veronese Tito, Marchis Giovanni.

Vittorio: avv. Doro Ivan, avv. Doro Adriano, avv. Doro Giulio, ing. Doro Pietro, S. E. Giuriati Giovanni, Armellini Luigi, avv. Achille Franceschini, Armellini Alfonso, Lucchese Franco, Zanette Oreste, Bottoli Guido, Cocchi Alfredo, Costella Antonio, Piccin Mario, Vello Egidio, Scrizzi Giuseppe, Gnes Antonio, Gnes Leopoldo, Da Ros Emilio, Da Ros Luigi, Omboni Cesare, Armellini Arturo, Armellini Enrico, Carriani Gaetano, Cimetta Marcello, Cimetta Attilio, Zanette Alberto, Piccin Alberto, Piccin Pietro, Zanette Cesare, Susani Adolfo, Raccanelli Domenico, Bertorelli Ferruccio, Tonon Arturo, Serafin Vittorio, Tardura Alessandro, Cadel Giuseppe, Boer Napoleone, Azzalini Ernesto, Stralini avv. Ferdinando, Azzanini Mario, Tocchetti Cesare, Chiarello Narciso, De Zane Vittorio, Poloni Umberto, Manzoni Carlo, Manzoni Cristiano, Santin Giuseppe, Astori Alfredo, Marchi Antonio, Torres Feruccio, Torres Carlo, Torres Rino, Artico Umberto, Baci Luigi, De Luca Mosè, Agostinelli Sigismondo, Agostinelli Romeo, Bonani Alfredo, Pini Enrico, Agostinelli Attilio, Battivelli Antonio, Azzalini Mansueto, Azzalini Giacomo, Berna Aldo, Pasquotti Pietro, Vascellari Nino, Pasinetti Antonio, Moretto Ernesto, Lanzi Tito, Sbiavacca Francesco, Coletti Tito, Ripani Napoleone, Bianchi Giuseppe, Mometti Ferdinando, Perts Antonio, Casagrande Angelo, Santelpidio Enrico, De Mori Pietro, Cranio dottor Tanito, Omboni Alessandro, Tadioto Giovanni, Fagarazzi Nino, Ghirardi Giovanni, Gianotto Antonio, avv. Segati Angelo, Antoniazzi Pietro, Artico Agostino, Boeteon Primo, Beltramin Felice, Botteon Antonio, cap. Bertola Luca, Chiura Giovanni, Carbone Paolo, Dal Vera Laigi, Gasparini Giuseppe, Gregoletto Zaccaria, Marin Amos, Lucco Ugo, Suriani Ivo, Salotto Aldo, Soavoni Ignazio, Tonon Gio. Batta, Tonon Giacomo, Dal Molin Giovanni, Caneve Antonio.

Farra di Soligo: ten. Tamboso Antonio, ten. Granata Silvio, Calderari Guido, Calderati Antonio, De Rosso Nazzareno, Mori Gtusappe, Narduzzo Giuseppe, Narduzzo Vittorio, Spironelli Giuseppe, Barizan Vittorio, Baristato Angelo, Francesconi Giuseppe, Simoni Arrigo, Piaser Desiderio, Cervini Isidorio.

Segusino: Damin Giovanni, Coppe Giuseppe.

Roncade: Acerboni avv. Angelo, Cappellino Romano, Carrer Giuseppe, Cimenti Alberto, Davanzo Giuseppe, Favalli Alessandro, Fragnan Umberto, Graziani Zeno, Mazzon Gio. Batta, Mazzon Vincenzo, Mazzon Vito, Pavaneo, Simonato Giovanni, Tagliapietra Ardito, Telloni Egidio, Piccini Bruno, Vetulli Luigi,

Susegana: Arcidio Attilio, Bertazzon Antorio, Bernardi Giacomo, Bocciner Enrico, Boscarato Antonio, Boscarato Angelo, Bon Mario, Biasini Antonio, Cenedese Antonio, Ceotto Paolo, Chiesolin Davide, Chiesolin Giosuè, Dolio Specchio Tranquillo, Dallo Specchio Aurelio, Dal Pozzo Elio Girodano, Daltin Giovanni, Favero Attilio, Franceschetti Giacomo, Granziera Gino, Lovato Giuseppe, Lorenzetto Giuseppe, Lava Giuseppe, Meneghin Giuseppe, Mazzega Luigi, Morandin Ernesto, Morafante Rolando, Morandin Primo, Moretton Francesco, Papa Antonio, Piai Francesco, Rossetti Antonio, Russini Primo, Ruzzini Fortunato, Stivai Silvio, Santin Agostino, Soldan Robaldo, Signorotto Massimiliano, Steza Guglielmo, Tandura Giuseppe, Trentin Guglielmo, Trentin Rembaldo, Vazzoler Carlo, Vazzoler Vittorio, Vazzoler Antonio, Vazzoler Armando, Villanova Anselmo, Vazzoler Giuseppe, Zenin Riccardo, Zanardo Leonardo, Zanardo Settimo, Zanardo Francesco, Zanardo Nario, Zoppas Antonio, Zoppas Primo, Zoppas Sante.

Motta L.: Baldo Felice, Bottegai Piero, Burlina Oreste, Burlina Corrado, Camatta Arturo, Camatta Giuseppe, Cibin Settimo, Cibin Ottavio, Di Bartolomei, Flora Antonio, Furegon Vittorio, Faloppa Silvio, Gaino Egidio, Longhetto Guglielmo, Mian Armando, Marson Natale, Momesso Fausto, Nardini Camillo, Nardini Sante, Pellegrini Mario, Rottin Ugo, Rocco Attilio, Rocco Domenico, Scarpa Michele, Scarpa Giovanni, Scarpa Giuseppe, Savio Pietro, Soave Gondrano, Schiavinato Pietro, Scrivante Mario, Rocco Oddo, Tirindelli Cesare, Tegliapietra Remo, Tagliapietra Felice, Tagliapietra Egidio, Tonon Angelo, Zago Antonio, Zanon Luigi, Zannoner Antonio, Zampieri Airone, Dalla Mora Antonio, Lippi Attilio, Manassero Angelo, Rocco Ennio, Agnesina Giuseppe, Artusato Mario, Bidoia Antonio, Bidoia Giuseppe, Cetoli Tieste, Dalla Zora Guido, Burlina Aristide, Giacomini Francesco, Golgio Lorenzo, Martinuzzo Angelo, Pegoraro Ugo, Prosdocimo Francesco, Prosdocimo Giuseppe, Severini Enrico, Serafini Guglielmo, Vettorello Ricardo, Marsin Alberto.

Teeze: Pini Cesare, Dalla Balla Piero, Raserà Basilio, Giacomini Pietro, Marcon Antonio, Belluzzi Adamo, Beluzzi Abele, Beluzzi Francesco, Sauson Domenico, Zanotto Domenico, Zanotto Attilio, Bellussi Giovanni, Pini Gastone, Pini Gianiro, Pini Oscar, Poloni Giovanni, Falie Antonio, Maccari Antonio, Peruzza Antonio, Pini Antonio, De Vido Giuseppe.

Ormelle: Soligoni Francesco, Carrer Basilio, Marchioni Arturo, Cheo Umberto, De Anna Osvaldo.

Maser: Pastega dott. Mario, Mazzarolo Mario, Mazzarolo Ivo, Polloni Orlando, Cavaletto Antonio, Gallina Fortunato, Carmagnola Erminio, Garbino Luigi, Fillipin Giovanni.

Moriago: Savoini Savoino, cav. Sante Dorigo, Favero Antonio, Colomberotto Angelo, Colomberotto Marcello, Colomberetto Secondo, Tonello Girolamo, Ghizzo Antonio, Varago Giovanni, Di Giulio Giovanni, Dal Palù Amedeo, Ciatto Angelo, De Biasi Michele, Riotto Antonio, Scalpel Giuseppe, Dal Palù Antonio, Valonga Angelo, Condotti Giacomo.

Candela: Mannato Annielo, Davanzo Beniamino, Terzi Armando, Terzi Virginio, Pozzi Augusto, Tamai Angelo, Mazzariol Romano, Moresco Giovanni, Bin Luigi, Cappellotto Siccardo, Zampieri Camillo, Biasini Gaetano, Davanzo Luigi, Davanzo Innocente, Davanzo Ernesto, Davanzo Ermenegildo, Davanzo Angelo, Davanzo Feruccio, Rossetto Guglielmo, Rossetto Francesco, Girardi Olivo, Morato Giovanni, Panighel Luigi, Disastri Luigi, Menegaldo Giulio, Mosole Ettore, Timossi Giuseppe, Panighel Angelo, Zago Antonio, Tegon Olivo, Cappelletto Ottavio.

Cornuda: Serena dott. Luigi, Bisiol Aldo, Faveri Antonio, De Faveri dott. Piero, Speronello Loris, Speronello Nello, Poloni Ermenegildo, Bolsonello Giacinto, Brunelli Ugo, Fantin Gino, Faoro Antonio, Faoro Vittorio, Boschieri Agostino, Castagna Anton Rodolfo.

S. Fior di Sopra: Alvaro De Marchi, Quirini Vittorio, Abate Fulvio Tabacchi, Brescacin Michele, Ceccon Giovanni, Cipriani Pietro, Dal Poz Paolo, Chiez Augusto, Campardo Giuseppe, Dal Bianco Luigi, Dal Bianco Guerrino, Coletti Pietro, Zambon Tiziano.

S. Vendamiano: Murotto Gapara.

Codognè: Visentini Pietro, Pizzinato Ugo, Alba Otto, Battistuzzi Napoleone, Sartori Antonio, Ongaro Giovanni, Dal Cin Nazareno, Troier Carlo.

Refrontolo: Salezze Federico.

Nervesa della Battaglia: Armellin Umberto, Carlesso Antonio, Cilotta Luigi, Scattolin Ferdinando, Tartini Cesare, Fier Amilcare, Fier Arrigo, Morselli Eligio.

Cessalto: Giacomini Ceci, Giacomini Pino, Maschio Marcello, Moretto Onorio, Moro Giuseppe, Moro Ernesto.

Preganziol: Battistella Domenico, Bianchi Stefano, Biral Lorenzo, Biral Narciso, Biral Otello, Biral Rino, Bonaventura Ottorino, Cesarin Emilio, Casarm Giuseppe, Ceron Mirco, De Adamo Lino, Fogolin Antonio, Fogolin Gustavo, Nartimengo Renzo, Mezzavilla Ernesto, Palma Ignazio, Paolon Giovanni, Tasso Ferdinando, Tonetto Giuseppe, Tonetto Pietro, Tonini Antonio, Troncon Corrado, Vettorazzo Achille, Vettorazzo Ercole. Miane: Mozzetto Luigi.

Vedelago: cav. Francesco Gritti.

S. Floriano Nove-Fadalto: Botteon Beniamino, Piaia Antonio, Piccin Giuseppe, Casagrande Luigi, Piaia Giovanni, Piccin Antonio di Giovanni, Piccin Antonio fu Stefano, Piccin Rodolfo, Casagrande Ottavio, Gilde Antonio, Gilde Feruccio, Babinot Pietro.

Riese: cap. Cecconi Domenico, Corrente Angelo, Cremasco Ermenegildo, Zardo Antonio, Gaetan Pietro, Figlio Alfredo, Zannini Pietro, Carleno Giuseppe.

Sarmede: Granzotto Ettore, Da Re Mario, Cimetta Giovanni, Gallo Giovanni, Favero Francesco.

Ponte P.: Pavan Gino, Pavan Sergio, Berlese Renzo, Susana Andrea, Bortolin Giuseppe, Girardi Attilio, Fuser Fioravante, Dal Ben Giacomo, De Faveri Ruggero, Burei Bruno, Breso Antonio, Rigato Girolamo, Cardin Ottavino, Davanzo Ugo, Burei Aldo, Renaldin Giuseppe, Ciano Osvaldo, Menegaldo Dante, Signori Natale, Burei Giovanni, Lorenzon Ruggero.

Portobuffolè: Tondato Isidoro, Carretta Geremia.

Gorgo al Monticano: Murari Giuseppe, Quarganzi Antonio, Tunietto Angelo, Martinuzzo Angelo.

Zenzon P.: Cappellin Giovanni, Cappellin Emilio, Girani Redento, Cristofoletti Antonio, Bianco Guido, Tonil Piero, Trentin Ferruccio, Cincotto Domenico, Cincotto Oreste, Cincotto Giovanni, Curtolo Vincenzo, Fracorri Antonio, Pirazzi Perardio, Bianco Gino.

Fossalta Maggiore: Giglia Guido, Vidali Levj, Argentin Ferdinando, Battistelli Onorato, Bidoggia Mariano, Cellini Alfonso, Rorato Giacobbe, Vidali Germano, Fornasier Tullio, Argentin Antonio, Fornasier Giovanni, Momesso Amatore, Vidali Diego, Argentin Ernasto, Borin Guglielmo, Vidali Azzo, Toninato Guerrino, Zamuner Antonio, Guzzo Ugo.

Gaiarine: Manzotti dott. Adolfo, Biasotto Emilio, Aniel Bruno, Cordiazzo Luigi, Cedin Antonio, Vivan Giovanni, Tordazzo Giacomo, Roslan Angelo, Rossetto Alfonso, Quanrdo Carlo, Tanizziti Menotti, Tanizziti Emanuele, Carrer Alberto, Ughetti Mario.

S. Biagio Callalta: Boschiero Camillo, Boschiero Ugo, Cheberle Eugenio, Forcolin Antonio, Genna Giuseppe, Muganini Florindo, Vido Giuseppe, Trentin Giovanni, Pasin Fortunato, Finctto Vincenzo, Trentin Nello.

Cavaso del Tomba: Dammi Angelo, Zanotto Angelo, Damini, Giovanni, Damini Giacinto, Damini Guglielmo, Binetto Alberto, Premoli co. Luciano, Orsenigo Angelo, Menegazzo Lino, Cappello Saverio, Gelici Antonio, Bugno Antonio, Curti Angelo, Mezzomo Giovanni, Nervo Nereo, Forner Luigi Angelo, Nervo Fortunato, Bianchi Luigi, De Bon Umberto, Menegazzo Domenico, Zamperla Angelo, Zamperla Amedeo, Rossetto Antonio, Pilloni Ottorino, Menagazzi Attilio.

Marano di Piave: Damato Guido, Serafìn Gregorio, Basei Pietro, Dall’Ava Antonio.

Cimadolmo sul Piave: Nardini Danilo, Spagnol Camillo, Sanson Eugenio, De Zorzi Domenico, Vecelli cav. Alessandro, Falchetto Angelo, Savoini cav. Alberto.

Quinto di Treviso: Bettiol Giuseppe, Bettiol Giovanni, Bettiol Mario, Furlanetto Danilo, Furlanetto Giuseppe, Furlanetto Mirko, Graziati Gio. Batta, Mimiola Giovanni, Pivetto Giorgio.

Tarzo: Vanzella Rocco, Dal Col Emilio, Dal Molin Giacomo, Antoniuzzi Antonio, Piaia Antonio, Introvigne Angelo, Della Pietà Giovanni, Casagrande Giorgio, Antoniuzzi Angelo, Pilate Ernesto, Donadon Donato, Moretti Luigi, Dal Cin Alessandro, Tomasin Giuseppa, Pizzin Giovanni, Toniutti Angelo, Toniutti Daniele, Toniutti Giuseppe, Mariotto Giovanni, Faraon Giuseppe, Tommasi Ermenegildo, Scapot Angelo, Dal Col Giovanni, Pizzin Luigi, Mandini nob. Alfredo.

Cordignano: Baratto Mario, Comussi Angelo, Coan Romano, De Bortoli Ricardo, De Bortoli Domenico, Benttti Ernesto, De Bortoli Domenico, Benetti Guido, Da Frè Augusto, De Bortoli Nicolo di Santa, Agrizzi Gio. Batta, De Poli Antonio, Furlan Teodosio, Furlan Adriano, Ghirardi Ettore, Ghirardi Erminio, Gaiotti Umberto, Piccoli Antonio, Piccoli Giovanni, Pianca Antonio, Polese Umberto, Pianca Bortolo, Polese Ruggero, Perin Lino, Padovan Eugenio, Raccanelli Antonio, Raccanelli Mario, Ronchi Dino, Salamon Domenico, Radigonda Antonio, Scotti Silvio, De Biasi Giuseppe, Pianca Emilio, Panizzutti Angelo, Gava Natale, Gava Domenico, Benedetti Enrico.

Montebelluna: Bergo Giuseppe, Bertelo Guido, Crocetta Silvano, Corazza Riccardo, Corazza Ferdinando, Corazza Luigi, Carmignola Carlo, Fransoso Giovanni, Lenna Giovanni, Loredan Adolfo, Montagner Primo, Marinelli Giuseppe, Notari Giuseppe, Soster Giulio, Zanchi Marco, Zorzi Pier Leone, Arsiè Giovanni, Saccol Ludovico, Conti Giovanni.

Oderzo: Clementini prof. Plinio: Castelletto Giovanni, De Polo Agostino, Piro Braga, Da Re Emilio, Luignanotti Pietro, Bellio Antonio, Giacomini Guido, Quadrio Alessandro, Bembo Pietro, Paludetti Attilio, Soldati Pino, Pezzuti Luigi, Dal Ben Francesco, Furlan Angelo, Guido Faggiotti, Dalla Torre Giuseppe, Borin Mario, Rebecca Zebedeo, Moro Luigi, Ronchiato Giuseppe, Giratano Giovanni, Times Bellis, Bruno Brunetta, Molena Bruno, Roma Ettore, Ansilmi Antonio, Onor Romeo, Zanchettin Silvio, Roberti Gino, Ronadi Francesco, Francesco Torhmasin, Alberti Francesco, Furlan Pietro, De Polo Aurelio, Spadari Giovanni, De Stefani Antonio, Saccomani Francesco, Berti Carlo, Gustinet Giovanni, Lesino Pietro, Parcon Ildebrando, De Lorenzi Felice, Roversi Mario, Clagnan Mario, Falegatti, Previati Franco.

Fontanelle: Cescon Antonio, De Lucca Ettore, De Lucca Pietro, Bor Alfredo, De Lucca Antonio, De Lucca Ferruccio, De Lucca Romano, De Lucca Urbano.

Mansuè: Franceschi Gaetano, Bonadio Mario, Casetta Geremia, Fabbris Giocondo, Silvestrini Giuseppe, Silvestrini Mario, Barbarotto Francesco, Rino Fondato, Polesel Mario.

Piavon: Lippi Giuseppe, Ceppolino Carlo.

Villorba: Dolfato Pietro.

Paese: Liziero Italo, Pistrelli Giuseppe.

S. Lucia di Piave: Gardanel Stefano, Dassiè Alfonso, Dassiè Corradino, Bet Angelo, Andreatta Orlando, Breda Pietro, Breda Giovanni,

S. Lucia di Piave: Dal Borgo Giacomo.

Godega-Orsago: Levade Eugenio, Gava Emilio, Och Domenico, Tocchetti Giacomo, Dal Cin Giovanni, Dal Cin Guido.

Meduna di Livenza: Bidoia Antonio, Bidoia Giuseppe, Dalla Zorza Guido, Astolfo Francesco, Piva Celso, Prosdocimo Gigi, Prosdocimo Franceschino.

Morgano: Roncato Antonio, Roncato Otello, Maso Antonio.

Possagno: Zanesco Giacinto, Zanesco Attilio, Zanesco Antonio, Zanesco Giovanni.

Fonte d’Asolo: Balestrin Vittorio, Cavasotto Luigi, Gazzola Antonio.

Caslecucco d’Asolo: Parisotto dott. Ferruccio, Rinaldo dott. Parisotto.

Valdobbiadene: Becce Mario, Bertazzon Giuseppe, Bortolin Memi, Girardoni Virgilio, Fosco Luigi, Lamonato Giovanni, Locatelli Ferruccio, Mananni Francesco, Menegazzi Gio. Batta, Nicosia Nunzio, Patella Antonio, Pizzolotto Guarda Giorgio, Talamo Giovanni, Talamo Enrico, Toffolati Felice, Toffolati Francesco, Tome Attilio, Tome Antonio, Tormena Alessandro, Vidani Silvestro, Locatelli Duilio.

Crespano del Grappa: Chiavacci Giovanni, Zardo Mario.

Paderno del Grappa: ten. Reginato rag. Pietro, Prevedello Filomeno.

Spresiano: Roberto Ferruccio, Nucci Francesco, Pagani Cesa Luigi.

Carbonera: Mian Luigi, Mion Lino, Mario Daietto, Pietro Baietto, D’Amassa Francesco, D’Amassa Giovanni, Scligon Osvaldo, Granzotto Luigi, Bozzini Dotti Bnino.

Zero Branco: Ferdinando Rebuzio.

Castelfranco V.: Gambetta Guglielmo, Maritta Oreste, Zoppelli Bruno, Fabian Tullio, Tonon Leo, Bruno Fabbris, Gildo Sbadigli, Masieri Mario, Paietta Emilio, Magnaguagno Ferdinando, Stangherlin Rino, Gargnello Pietro.

Venezia.

Leonardi Ugo, comandante delle squadre; Barbieri Elio, Bordignon Raffaele, Brazzoduro Lino, Cendon Napoleone, Cherubini Umberto, Cipollato Mario, Foscari Annibale, Gavagnin Giulio, Gerarsi Alessandro, Giova Gino, Lanfranchi Giuseppe, Bonaldi Cesco, Bortoluzzi Giovanni, Cavina Ennio, Cercato Niro, Chiais Francesco, Doria Antonio, Gasparini, Gerardi Adolfo, Giova Federico, Guerrieri Tommaso, Leoni Ajmone, Luccarda Antonio, Morelli Antonio, Niccoletti Ferruccio, Pepe Ugo, Salmaso Vittorio, Secchieri Eugenio, Tilling Gino, Vardanega Silvio, Villanova Aldo, Leoni Pio, Mattiello Ennio, Nalin Antonio, Ongania Armando, Ranieri Giuseppe, Sartori Ezio, Testero, Tonello, Vicentini Raffaele.

Squadrismo Veronese.

Verona. — Riassunto della forza disponibile della Legione Veronese al 1° ottobre 1922: un totale di 1650 uomini di cui 506 ciclisti, 43 telegrafisti, 32 motociclisti. La legione Scaligera era posta agli ordini del generale Italo Bresciani con interim del Seniore Giovanni Eliseo.

Primi squadristi del Fascio Veronese: Altichieri Bruno (ferito fascista), Bertelli Nino, Bresciani Italo (ferito fascista), Bricolo Alberto, Buchel Giuseppe, Burinato Giuseppe, Giovanna Cesare, Canari Vittorio, Cassani Stefano, Cappellato Nullo, Cardea ten. Aldo, De Trombetti rag. Renato (ferito fascista), Frezzato Giovanni, Fraccaroli Gaetano, Fabbri Gino, Furlotti Nino, Gelmetti Giovanni, Giacomini Luigi, Garbin ten. Giovanni, Giacomelli Guido, Girelli Bono, Gasparini Gino, Joele, Laudana Raffaele, Martinengo Luigi, Mezzari Anronio, Mezzari Gaetano, Rastelli ten. Italo, Nicolini Luigi, Peruzzo ten. Mario, Poletto Mario, Peroni Pier-Luigi, Prosdocimi Alberto, Prosdocimi Cesare (ferito e mutilato fascista), Ranieri Filippo, Rossi Gaetano, Rossi Amilcare, Trevisani Vittorio, Torti Adriano, Tinti Alfredo, Vianini Italo, Zeni Bruno.

Squadristi che parteciparono all’assalto del Municipio di Verona il 4 Novembre 1920: Italo Bresciani (Comandante) rimasto ferito, Zamboni Mario, Zeni Bruno (legionario di Fiume), Cavanna Cesare (legionario di Fiume), Gelmetti Giovanni (legionario di Fiume), Andreani (legionario di Fiume), Furlotti Nino, Poletto Mario, Vianini Italo, Bricolo, Rossi Amilcare, Frezzato Giovanni, sig.na Cesarina Bresciani, sorella del Segretario politico del Fascio, Italo Bresciani, e qualche altro.

Verona - città. Squadra «Disperata» (comandata da Nino Furlotti). I tredici fondatori della squadra (gennaio del 1921) furono i seguenti: Furlotti Nino, Ferroni Gaetano, De Dominicis Gigi, Costa Agostino, Castioni Galliano (ardito di guerra con 3 medaglie d’argento e 2 ferite di guerra), Trevisani Vittorio (panettiere, passato poi alla «Randaccio»), Riolfi Antonio, Floriani Floriano (detto Caval, ferito fascista), Cunego Renato, Rossi Amedeo (passato poi alla squadra «Randaccio»), Cappellate Nullo (id.), Grigoli Giovanni (passato poi alla squadra «Battisti»), Ghirotto Mario.

Fecero poi parte della squadra «Disperata» i seguenti altri: (in ordine alfabetico) Alberti Gaspare (una ferita fascista), Antoni Nino, Bevilacqua Brunetto (tenente degli Arditi, decorato al valore), Boscarollo Aldo, Boscarollo Emilio, Bucchi Mario, Carpegna Daniele (invalido di guerra), Crause Mario, Castaldini Roberto (mutilato di guerra), Casoli Enrico (passato poi a comandare la Fanfara «Secondo Frigeri»), Cabianca Gianni, Caliari Antonio, Castelli Dario, Castelli Mario, Ceresa Silvio, De Martino Alfonso, De Battisti Luigi, Gaioni Berto, Giannantonio Angelo (boxeur, col suo cane lupo), Gasparini, Giordano Salvatore, Lardera Ferdinando (passato poi chaffeur particolare di D’Annunzio), Marchetti Ugo, Malapelle Augusto, Massidda Plinio, Molteni Ottavio, Poletto Mario (una ferita fascista), Presdocimi Cesare (mutilato fascista), Putti Alberto, Ruffoni Marco (mutilato di guerra), Saldarmi Ugo (una ferita fascista), Scalabrini Filiberto, Scalabrini Danilo, Sevez Giuseppe, Tacchetti Antonio, Tomba, Trezza Marcello, Trentini Remo, Trevisan Armando, Valentini Valerio, Vignola Silvio, Vianini Italo, Vianini Valeriano (pilota aviatore nella squadriglia «Serenissima» con Gabriele D’Annunzio), Versino Silvio, Zanini Giuseppe, Zanolli Guerrino.

Squadra «Randaccio»: (fondatore e primo comandante, l’ardito Bruno Zeni (1921-1922). Secondo comandante Alfonso Rodriguez (1922): (in ordine alfabetico) Ambrosi Aldo, Bonamici Alessandro, Buttorini Cesare, Belloni Giovanni, Belloni Luigi, Braganza Mario, Barbaro Gino, Cavanna Cesare, Cappellate Nullo, Colbertaldo Vittorio, Colafelice, Carpeggiani Canzio, Cavazzuti ten. Francesco (capo di una sezione di mitragliatrici alla Marcia su Roma), Dalla Mura Alessandro, Dolfin Nino (poeta della rivoluzione veronese), Di Virgilio Alfonso, De Ruepprecht Oscar, De Vido Aldo, Da Pozzo Angelo, Ferrarese Paolino, Fracastoro Guido (una ferita fascista), Frezzato Giovanni, Franconi Bruno, Gazzani, Gottardi Ernesto, Gaggia Giuseppe, Isolani Benedetto, Krommer Mario, Mutinelli Nino, Morelli, Peroni (detto «Ispettore delle Gronde»), Parmeggiani Virgilio, Perez rag. Onofrio, Polatti Carlo, Piccolo Renato (passato poi a comandare la squadra «Corridoni»), Rodriguez Alfonso (una ferita fascista), Rodriguez Antonio, Rossi Amedeo, Rossi Amilcare (passato poi alla Banda Ardita «Secondo Frigeri»), Rondina Aldo, Sandrini Giovanni, Saldarini Ugo (una ferita fascista), Teoni Masino, Trevisani Vittorio Tormene Alessandro (passato poi alla squadra «Corridoni»), Salvetti Pietro, Valentini Riccardo, Zeni Bruno (pure fondatore della Associazione Arditi a Verona), Zilio Giovanni, Zonolli Umberto, Zampieri Spiridone.

Squadra «Battisti» comandata dal tenente Giuseppe Russo (una Medaglia d’argento). La notte del 27-28 ottobre 1922 la squadra «Battisti» era armata di: 21 rivoltelle, 13 pugnali, 18 bombe a mano.

Elenco in ordine alfabetico: Acquarone Edoardo, Albertini Carlo, Altichieri Bruno (una ferita fascista), Anzi Battista, Anzi Zeffirino, Antole Amedeo, Bagnasco Francesco (una tenta fascista), Bagnasco Giovanni, Bagnasco Oreste, Barbarani Giuseppe, Barbaro Mario, Bnrinato Giuseppe, Butturini Luigi, Bezzati Virgilio, Bandini Fausto, Cavanna Attilio, Celli Salvatore (poi comand. della squadra a cavallo) Contolini Gino, Corrà Mario (una ferita fascista), Cominacini Giuseppe, De Trobetti rag. Renato (una ferita fascista), De Toni Silvio, De Carteri Pietro, Fraccaroli Giacinto, Frighetto Antonio, Grisella Gabriele, Gottardelli Renato, Girelli Bono, Grigoli Giovanni, Gambari Guglielmo, Ioele G. (proposto per una ricompensa al valore civile, avendo strappato con i denti la miccia accesa di una bomba «sipe» lanciata contro la polizia e i fascisti da un gruppo di comunisti, nel rione di Santo Stefano a Verona, nel 1921), Impellizzeri Stefano, Lastri Tersilio, Monticelli Antonio, Magli Alessandro, Martinelli Ugo, Marconi Umberto, Morelli Salvatore, Mossi Ugo, Maistri Olimpio, Mazioli Guido, Nicolini Gino, Nicolis Arnaldo, Orti-Manara Oberto, Olivieri Luigi, Ostini Carlo, Ostini Giovanni (una ferita fascista), Piccoli Bruno, Pollice Eriberto, Pedroni Giuseppe, Pavani Patrizio, Petrini Italo, Piccioni Elio, Radaelli Silvio, Rossi Gaetano, Rossetti Lorenzo, Righetti Luigi, Russo Giuseppe, Serpelloni Matteo, Salerni Giovanni, Tonini Francesco, Turco Luigi, Turata Alessandro, Tarocco Romano, Zecchini Mario, Zanardi Almerico.

Squadra «La Volante» (comandata da Giovanni Eliseo. Tutti i componenti erano montati su motocicletta o side-car): (in ordine alfabetico) Amistà Alfonso, Carboncini Pilade, Eliseo Giovanni (una ferita fascista), Girelli Giuseppe, Mantovanelli Gaetano, Martinengo Luigi, Pavan Alessandro, Zanardi Ferruccio.

Prime donne fasciste iscritte alla Sezione femminile del Fascio di Verona (1921-1922): (in ordine alfabetico) Alberti Eleonora, Aldrighetti (diciannovista), Allegri-Betti Altichieri Lina, Avalle Letizia, Avogaro Linda, Azzolini Clara, Barucchi prof. Clara (segretaria del Gruppo femminile alla Marcia su Roma), Bearzi Beatrice (diciannovista), Bercelli Annita (da Vigasio), Bertelli, Bertoli Alina, Boscaglia Maria, Brouzet prof. Maria, Cappellato Rita, Cavanna

Anna, Cavanna Lisetta, Cavel Maria, Colafelice Ada, Colbertaldo Eugenia, Colbertaldo Laura, Colbertaldo Giulia, Fabbri Paolina, Fantoni Lina, Finzi Emilia, Fraccaroli Angiolina, Gasparini Carmen, Gasperini Ielly, Gelmetti-Sancassani Igilda, Grandinetti Pia, Leonr Rita, Levi-Carpi Anita, Libanti Bruna, Libanti Clotilde, Libanti Nella, Libanti Rina, Marchetti Dora, Martinengo Ines, Martinengo Adelaide, Masi Ezzelina, Meroni Ida ved. Colafelice, Monticelli Elena, Pavan Lina, Perez Olga, Pratelli Beatrice, Rocchi Pia (e Figlia), Scancassani Sofia ved. Bonazzi, Scalabrini (due sorelle), Sottopera Nori, Tedeschi-Norsa Ines (diciannovista), Tosadori Emma, Tragni Ina, Veneri Giuseppina, Veronesi Teresa, Versino Amalia, Vianello Letizia, Amistà Claretta, Accettella Maria, Bondi Dina, Bozzi, Cavallina Elsa, De Rupprecht Marta, contessa Maffei-Rizzardi, Monticelli Teresita, Monticelli Ninetta, Nicolis Suavis, Ronca Mariella.

Squadra «Secondo Frigeri» (Fanfara Ardita), comandata per la parte militare da Enrico Casoli e per la parte musicale dal maestro Leonida De Santis: Bezzati Virgilio, Butturini Cesare, Casoli Enrico, Costalunga Dionisio, De Santis Leonida, Ferrari Nello, Fontana Antonio, Gaggia, Giordano Salvatore, Marzioli Guido, Martini, Massidda Plinio, Monticelli Antonio, Nicolis Arnaldo, Piccolo Renato, Piccolo Riccardo, Poletto Mario, Rossi Amilcare, Tartagni, Torti Adriano, Tosi Bruno, Turco Luigi, Torresani A.

Squadristi veronesi che parteciparono alla prima azione fascista a Bolzano, Aprile 1921: Barbarani Giuseppe (delegato dal Direttorio del Fascio di Verona), Barbaro Gino, Belloni Giovanni, Butturini Cesare, Biondi Romeo, Bucchi Mario, Bevilacqua Bruno, Babianca Giovanni, Carpegiani Canzio, Cavanna Cesare, Cappellato Nullo, Cunego Renato, Colbertaldo Vittorio Cosa Agostino, Castaldini Roberto, Cavazzutti Francesco, Castioni Galiano, Castelli Salvatore, Crause Mario, De Martino Alfonso, De Vido rag. Aldo, Floriani Floriano, Ferroni Gaetano, Furlotti Nicola, Giannantonio Angelo, Gaioni Berto, Gottardi Ernesto, Grigoli Giovanni, Prosdocimi Cesare, Poletto Mario, Peroni Ferruccio, Putti Alberto, Pretto Giuseppe, Saldarmi Ugo, Signori Ferdinando, Tosi Bruno, Tosi Eugenio, Teoni Masino, Trevisan Armando, Trevisani Vittorio, Valentini Riccardo, Versino Silvio, Vianini Valeriano, Zeni Bruno (comandante militare della squadra).

Verona. Squadre dell’Avanguardia Studentesca: «Cantore» e «D’Annunzio», composte di ragazzi dai 17 ai 18 anni. Comandante: Edoardo Pantano): Bozzola Ottone, Berti Aldo, Bonacini Luciano, Cremoni Roberto, Contolini Gino, Carbognin Giuseppe, Cavanna Mario, De Santis Brassida, Fasoli Gregorio, Ferroni Riccardo, Gerboni Otello, Gazza Damigno, Girelli-Consolare Luigi, Lazzarini Giovanni, Marastoni Federico, Mezari Claudio, Maestrello Luigi, Ostini Carlo, Pantano Edoardo, Piazzi Antonio, Piazzi Diomede, Romagnoli Vittorio, Pesce Bruno, Restani Germano, Sottoperra Ermo, Donati Alberto, Tommasini Giulio, Trevisan Giuseppe, Fontana Ferdinando, Carattoni Vincenzo, Marini Guido, Fabiano Gabrielo, Soave Guglielmo, Siali Luigi, Fiorido Alberto, Scolari Giovanni, Marastoni Bruno, Villardi Quintino.

Verona. Squadra «Guglielmo Oberdan» dell’Avanguardia Giovanile Fascista, comandata da Gerboni Otello (1922-1923): Gerboni Otello, Adami Claudio, Buselli Eliano (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Bartolomioli Mario (id.), Contolini Gino (id.), Cavanna Mario (id.), Carattoni Vincenzo. Crescentini Renato (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Chiurato Diego (id.), Castaldini Remo (id.), Caliari Antonio, Cassiani Francesco, De Santis Brassida (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Del Grosso Pietro (id.), Donati Alberto (id.), Dal Cortivo Antonio, De Fabrizio Amedeo (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Fontana Ferdinando (id.), Fabiano Paolo, Finzi Alberto (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Fiorido Alberto, Gazza Damiano (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Gaioni Gianni (id.), Lungo Giuseppe (id.), Lo Russo Vladimiro, Lipari Domenico (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Lugli Cesare (id)., Lazzarini Giovanni (detto «Sardina») (id.), Marastoni Bruno (id.), Molendi Francesco, Menegardo Guglielmo, Manzini Luigi (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Manzini Vincenzo, Mistrali Adolfo (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Moratello Arrigo (id.), Nudi Ferdinando, Ostini Carlo (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Oliboni Giovanni, Piccolo Ferdinando (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Prato Luigi (id.), Roscio Luigi, Sioli Luigi, Scolari Giovanni (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Trevisani Giuseppe, Tiranti Guglielmo (ha partecipato alle azioni della Marcia su Roma), Vella Ermes (id.), Veneri Aldo, Zamboni Enrico.

Parteciparono alle azioni della Marcia su Roma (28-31 ottobre 1922) anche i seguenti «Balilla» veronesi: Barbieri Gianni (caposquadra), Brivio Giano, De Santis Giovanni, Di Pellegrini Paolo, Finzi Vito, Ostini Paolo,

Iscritti all’Avanguardia studentesca del Fascio veronese di combattimento al marzo del 1920: Ascolese Mario, Andreani Francesco, Avanzi Nicola, Barbaro Gino, Berceli! Nereo, Bianchi Antonio, Buttorini Cesare, Bonuzzi Alfredo, Breoni Michele, Bricolo Alberto, Bonamici Sandro, Bellardi Attos, Cavaggioni Gino, Caliari Antonio, Caliari Sergio, Chiaroni Bruno, Cecconi Raffaele, Chiavenato Pietro, Colbertaldo Vittorio, Cavaggioni Guido, Capsoni Carlo, Capsoni Riccardo, De Rueprecht Oscar, Fontana Fernando, Finato Pietro, Fassio Leonello, Fresco Giulio, Fracastoro Guido, Gaspari Umberto, Gianfìlippi Eugenio, Hochklfier Vittorio, Laudana Raffaele, Loro Amleto, Lucarelli Paolo, Mosconi Giulio, Montigenini Enrico, Malesani Ezio, Mezzari Giuseppe, Molendi Aleardo, Orti Manara Oberto, Olivato Luigi. Pedrotti Alessandro, Piazzi Antonio, Padovani Mario, Presti Mario, Panato Arrigo, Pantano Edoardo, Rizzotto Angelo, Restani Germano, Righetto Luigi, Roghi Guido, Ronca Vasco, Roveggio Emilio, Rondina Aldo, Ruffo Gaetano, Stellini Edmondo, Stegagno Aldo, Samartini Dino, Sandrini Giovanni, Sottoperra Ermo, Trevisani Aurelio, Tinti Alfredo, Vergombello Enrico, Viliardi Quintino, Vanzetti Scipione, Villani Ferruccio, Parigi Felice.

Nuovi iscritti al giugno-luglio del 1920: Amadini Arturo, Bozzola Ottavio, Amato Dante, Di Leo Michele, Dolfin Giovanni, Fabiano Gabriele, Ferrero Riccardo, Gavinelli Mario, Krommer Mario, Menini Battista, Morelli Luigi, Morelli Tullio, Mostalda Giacomo, Masotto Bruno, Ruttilio Ottorino, Storari Giovanni, Valeriani Aldo.

Verona (Borgo Roma): Squadra «Carlo Montanari» comandata da Orlandi Umberto e Vedovi Carlo: Vedovi Carlo, Orlandi Carlo, Sartori Antonio, Previdi Vaifro, Santi Alessandro, Soffiati Bruno, Cipriani Luigi, Dal Pozzo Marcello, Dalla Mariga Vittorio, Garbelli Giovanni, Rossato Guglielmo, Zanca Guido, Avesani Luigi, Scandola Anselmo, Ciccarelli Cesare, Ferrari Adolfo, Mutinelli Umberto, Mutinelli Giovanni, Ongaro Gaetano, Ongaro Vittorio, Sona Eugenio, Mutinelli rag. G. B. (segr. pol. del Fascio).

Verona (Borgo S. Massimo): Squadra «Giacomo Barucchi» comandata da Bianchi Armando: Bianchi Armando, Bertrand Carlo, Sembenini Pilade, De Toni Giulio, Ambrosi Gino, Ambrosi Arturo, Bensollo Giuseppe, Ratti Edilio, Quarela Pietro, Bendazzoli Teodoro, Costa Tranquillo, De Micheli Vittorio, Costa Mario, Arduini Silvio, Accordini Gino, Garussi Eccellino, Villa Tullio, Erbisti Egidio, Voltan Giuseppe (segr pol. del Fascio).

Squadra speciale Arditi di guerra composta di aderenti all’«Associazione Nazionale Arditi» e comandata da Bruno Zeni (già fondatore e primo comandante della squadra «Randaccio») che partecipò alle azioni del 26, 28 Ottobre 1922, meritandosi «encomi» e. «ricompense» al valore (1): Zeni Bruno, Melegari Felice, Tosoni Carlo, Aschieri Cesare, Bordini Ezzelino, Buschini Giuseppe, De Dominicis Luigi, La Macchia Giuseppe, Melegari Angelo, Melegari Candido.

(1) Il gagliardetto della Sezione Veronese dell’A.N.A. è stato decorato della medaglia commemorativa della «Marcia su Roma» e trovasi attualmente depositato al Vittoriale di Gardone, essendosi l’A.N.A. da tempo sciolta.

Provincia di Verona.

Castagnaro: (Squadra «Randaccio» comandata da Romolo Carrirolo): Formigaro Giuseppe, Moro Giuseppe, Negri Leonzio, Pavan Flaminio, Guidi Giovanni, Busetto Giuseppe, Donelda Bruno, Cagnioni Giovanni, Prando Nereo, Marocolo Gaetano, Ferracini Guerrino, Passuello Sereno, Carirolo Romolo (una ferita fascista), Tedesco Ottorino, Boldrin Narciso, Pavan Amedeo, Cagnoni Gino, Ferracini Giovanni, Milan Giovanni, Carrirolo Giuseppe.

Castelnuovo: (Squadra «Mussolini» comandata da Cavattoni Mario): Cavattoni Mario, Sella Carlo, Perantoni Luigi, Arduini Arturo Bartolo, Spagnoli Silvio, Negri Giuseppe, Centurioni Massimo, Montresor Francesco, Pratelli Giacomo, Leoni Attilio, Beghelli Albino, Zocatelli Carlo, Centurioni Ettore, Montini Pietro, Rossi Mario, Girelli Antonio (segr. pol. del Fascio).

Fascio di Villafranca Veronese: (Squadra «Biante Remagni»): Cecconi Giovanni C. S.; Squadristi: Bacciga Vittorio, Bacciga Mario, Bacciga Romano, Giacomelli Giuseppe, Vezzani Bruno, Tonin Giuseppe, Tonin Bruno, Valesi Gino, Valesi Giuseppe, Cordioli Giovanni, Zanon Enrico, Binosi Remo, Spellin Andrea, Cagliari Amilcare, Cagliari Camillo, Quaglia Guido, Sembenelli Giuseppe, Faccini Andrea, Rigoni Giuseppe, Cavallaro Vincenzo, Binosi Alfredo, Bellini Vittorio, Giraldoni Bruno, Quaglia Vittorio, Quaglia Guglielmo, Remagni Erme, Faccioli Ugo, De Torri Francesco, De Toni Guido, Faccioli Bonifacio, Cordioli Giuseppe, Biasi Vittorino, Cordioli Antonio, Cordioli Angelo, Ctaalani Niceto.

Membri di Direttorio al ‘22: Cecconi Giovanni, Segretario politico, Binosi Remo, Carozzi «Giuseppe, Massagrande Paolo, Roveroni Giovanni, Valentini Domenico, Bresaola Vittorio, Carlini Gaetano, Valesi Gino, De Bortoli Fabio, Rizzotti Giovanni, Cornino prof. Pompeo, Briccolo Tullio, Zanon Enrico, Bragagnolo Lorenzo.

Villafranca veronese (frazione di Rosegaferro): Cordioli Giovanni, Zanon Enrico, Faccioli Ugo, De Toni Francesco, De Toni Guido, Faccioli Bonifacio, Cordioli Giuseppe, Cordioli Angelo, Catalani Niceto, Biasi Vittorino, Cordioli Antonio.

Alpo di Villafranca: (Squadra «Italo Tinazzi», comandata da Peretti Aldo): Fraccaroli Luigi (segr. pol. del Fascio), Berti Arnaldo, Tommasi Pietro, Peretti Aldo, Peretti Umberto, Bertuzzi Attilio, Venturi Nicola, Venturi Adelino, Bertuzzi Arturo, Magalini Marsiglio, Macchiella Giacomo, Ramanzini Nello, Adami Giuseppe, Carrara Antonio, Cassadori Giuseppe, Perina Mario, Perina Angelo, Guadagnini Giuseppe, Guadagnini Marcello.

Mozzecane: (Squadra comandata da Placchi Arturo): Damian Daniele, Boscardelli Luigi, Saccardi Gino, Simoncelli Giovanni, Perina Mario, Placchi Arturo, Boschini Gino, Cordioli Primo, Biolo Augusto, Zardi Luigi, Perina Luigi, Facchini Adelmo, Falsoni Ugo.

Sommacampagna: (Squadra «Giuseppe Cadetti»): Assali Pietro, Briccolo Luigi, Bonotto Francesco, Turrini Mario, Bonotto Zenone, Bonotto Antonio, Boldarin Faelino, Venturi Mario, Dellarco Mario, Toffalini Albino, Busti Angelo, Grizzi Albino, Bellorio Luigi, Venturi Guglielmo, Ferrante Riccardo.

Pastrengo: (Squadra comandata da Perinelli Angelo): Specchierla Battista (segr. pol. del Fascio), Permeili Angelo, Simeoni Girolamo, Sandri Mario, Cemolini Giovanni, Pizzini Angelo, Montanari Bortolo, Ambrosi Giovanni, Rossi Luigi, Baldi Eugenio, Brusco Pietro, Brentegani Paolo, Gaburro Mario, Scala Luigi, Buttura Dino.

Dossobuono: (Squadra comandata dal segretario politico del Fascio Balboni Nino): Gaggioli Lorenzo (vice capo squadra), Zuccoli Vito, Antonini Francesco, Venturi Eupresio, Ciccarelli Camillo, Vantini Girolamo, Caporali Tullio, Caporali Vittorio, Gallina Giovanni, Gaggioli ing. Lelio, Balboni Nino.

Begosso di Legnago: (Squadra la «Disciplina» comandata dal tenente Ceccon Brune con nuclei nelle frazioni di Nichesola e Ferrazzo): Ceccon Bruno, Ceccon Renato, De Togni Luigi, De Togni Angelo, De Tomi Albino, De Tomi Vito, De Tomi Nello (una ferita fascista), De Tomi Evaristo, Ferrazzin Pietro, Ferrigato Adorino, Franceschi Tarquinio, Furin Duilio, Gonzatti Vittorio, Pagliotto Ferruccio, Quadrelli Arnaldo (alfiere), Saggioro Angelo (segr. pol. del Fascio), Saggioro Giovanni, Torresani Oreste, Zerbinato Bruno, Zerbinato Ubaldo, Zerbinato Napoleone, Ruaro Primo (capo-squadra a Ferrazzo), Rosina Arnaldo, Pesarin Aldo, Balbo Gino, Polo Attilio, Rosina Innocente, Albertini Guido, Faccini Gino, Albertini Gaetano.

Bonavigo di Legnago. (Nucleo comandato da Mario Ziviani): Ziviani Mario, Scannaguan Pietro, Grigolato Giovanni, Murari Giovanni.

Bonferraro. (Capo squadra Angelo Garbini): Garbini Angelo, Guazzellin Francesco, Monanni Sabino, Minozzi Gino, Cremoni Eliano, Bighellini Carlo, Savoncelli Attilio, Favaro Antonio, Manani Plutarco (una ferita fascista), Manani Francesco, Garofolo Gino, Silvestrini Alessandro, Gamba Guido, Brentaro Mario, Brentaro Pompeo, Lombardi Antonio, Brentaro Umberto, Cavagnola Alessandro, Mazzon Gino, Piva Mario, Monani Tullio, Cremoni Roberto (una ferita fascista), Barbisali Antonio, Cavallari Giovanni, Demoni Rolando.

Boschi S. Anna. (Squadra «Intrepida» comandata dal contadino Tobaldini Arduino): Tobaldini Arduino, Fante Giuseppe (segr. amministrativo del Fascio), Boldrini Angelo, Costantini Angelo (del Direttorio fascista), Girardi Biagio (idem), Milan Alberto, Rettondini Gaetano (ciclista porta-ordini), Fante Giulio, Ambrosi Lorenzo, Visentini Luigi, Mastrello Aristide, Danieli Giacomo, Fante Antonio, Belluzzo Silvio, Filippini Marino, Zanon Carlo, Fazione Augusto, Rinaldi Leone.

Bovolone. (Capo squadra Fiorini Luigi): Zaccheroni Mario, Fiorini Luigi, Segala Carlo, De Angeli Angelo, Fossato Fioravante, Patuzzo Remo, Isalberti Fabio, Negri Girolamo, Maestrello Guglielmo, Bresciani Alberto, Rizzioli Ettore, Griso Giovanni, Rossini Augusto, Fiorini Raffaele, Passilongo Natale, Fiorini Massimo, Fiorini Arturo, Fiorini Umberto.

Casaleone. (Capo squadra Bozzola Giuseppe): Zanetti Filippo, Zuppellaro Attilio, Bozzola Giuseppe, Gobbi Pietro, Prassetti Giuseppe, Olivieri Gino (alfiere), Piccinati Gino, Zuliani Giovanni, Zanzini Andrea, Cagalli Gastone, Zanchetta Dario, Vanini Pietro, Gobbi Guerino, Soave Pasquale, Vighini Ercole, Tollini Antonio, Bertoldi Pietro, Chiavegato Silvio, Peroni Vittorio, Olivieri Pietro, Garofalo Albino, Pasotto Vito, Cipolla Guido, Maestroni Carlo, Guandalini Giuseppe, Bertoldi Angelo, Olivieri Giacinto fu Luigi (segr. pol. del Fascio).

Castel D’Azzano. (Squadro «Fabio Filzi» comandata da Silvio Bianchini): Bianchini Silvio, Finzi Guerino, Facci Gherardo, Sterza Palmiro, Bonizzato Mosè, Guerrato Ferrucci, Guerrato Giovanni, Stangherlini Antonio, Peretti Ottavio, Facci Regolo, Brescianini Giuseppe, Robbi Rinaldo, Brescianini Felice, Peretti Bruno, Donisio Adelino, Marchiori Luigi, Boldrini Narciso, Pavan Amedeo Cagnoni Gino, Ferracini Giovanni, Milan Giovanni, Carrirolo Giuseppe.

Cerea. (Squadra «Mussolini» comandata da Giuseppe Scapini): Bertele Secondo, Cagalli Francesco (alfiere), Castagnini Gaetano, De Carli Bruno, De Togni Raffaelo, Faccio Giovanni, Ferrarese Carlo (vice-comandante), Ferrari Pietro, Malvezzi Umberto, Mantovani Guido, Menini Augusto, Merlin Carlo, Merlin Santo, Pasetto Galliano, Pettene Fulvio, Rossato Archimede, Rossato Ettore, Rossignoli Alessandro, Rossignoli Pietro, Scapini Giuseppe, Scarabello Anacleto (vice-comandante), Segala Carlo, Perini Ruggero, Zanollo Alfonso.

Cotogna veneta. (Squadra «Battisti» comandata da Checchetti Felice): Checchetti Felice, Cortella Giuseppe, Corubolo Angelo, Dalla Bennetta Eut., Bressan Emo, Rizzotto Fausti, Godarin Giovanni, Gonella Guido (alfiere), Gioco Giuseppe, Pazzani Claudio, Rossin Giuseppe, Raveggio Giulio, Zanella Ascanio, Sacchiero Gino (segr. pol. del Fascio), Natalini Olinto.

Correzzo. (Comandante la squadra Soffiati Lorenzo): Bazzi Pietro, Cabrini Augusto (vice-capo squadra), Negrini Felice (idem), Ferrari Ernesto, Negrini Severino, Guandalini Albino, Mastrini Pietro, Persi Virginio, Mantovanelli Remigio, Novelli Guido, Quartaioli Gino, Marangoni Romildo, Soave Giovanni, Faccini Giuseppe.

Illasi. (Squadra «A. Storari» comandata da Gonzato Bruno): Bonuzzi Gino, Bonuzzi Giuseppe, Mezzari Antonio (una ferita fascista), Mezzari Claudio, Beltrame Remigio, Beltrame Egidio, Gonzato Bruno, Gonzato Guido, Pessina Luigi, Pessina Ottavio, Pessina Benvenuto, Simonati Gaetano (alfiere), Cazzola Nereo, Perfetto Enrico, Milani Giuseppe, Osimiri Adolfo, Fattori Luigi, Storari Giovanni, Bussola Ferdinando, Molinaroli Luigi, Travaglino Carmelo.

Isola Rizza. (Squadra «Randaccio» comandata da Tullio Mala chini): Malachini Tullio, Zanoncelli Secondo (alfiere), Molinari Silvio Faccini Eriberto (vice capo squadra), Fadini Alessandro, Zanoncelli Romeo, Perotti Emilio, Taddei Attilio, Taddei Carlo, Taddei Giulio, Dall’Agnello Cirillo (vice-capo squadra), Rebonato Albino, Merlini Amedeo, Santi Nello, Trevenzoli Severo, Scandogliero Eugenio, Scandogliero Guglielmo, Merlini Guido, Dell’Agnello Silvio, De Rogni Ferdinando, Brunelli Guido, Picinato Gaetano, Faddei Dino, Migliorini Giovanni, De Fogni Ferdinando, Menini Emilio, Band Secondo, Marconcini Mino, Basso Giuseppe, Margotto Giulio, Dal Pozzo Angelo, Andreoli Tullio, Zanetti Antonio (segr. pol. del Fascio).

Isola della Scala. (Capo squadra Campesato Luigi, vice-capi squadra Ugo Geddo e Rensi Mario): Marangoni Giovanni, Tonegato Giovanni (alfiere), Renica Aroldo, Patuzzi Giovanni, Rizzi Giovanni, Liguorete Gino, Spazziani Elio, Salace Gualtiero, Vangelisti Francesco, Geddo Ugo, Bevilacqua Francesco, Scipione Felice, Zaccherdi Mario, Vespetta Guido, Modena Ettore, Falavigna Giuseppe, Clementi Tacito, Renzi Mario, Campesato Luigi, Fresco Urbano, Coccolo Enrico, Furio Agostino, Bazerla Francesco, Vecchietti Giovanni, Pasquali Tommaso, Furio Aldo, Polato Giuseppe, Cauzzi Giuseppe, Turri Albino, Niato Romeo, Cassandini Luigi. Agostino Fiorio (comandante della centuria).

Macaccari. (Capo squadra Oliani Cesare, vice-capi squadra Coloni Corino e Stevanini Gottardo): Oliani Cesare, Stavanini Gottardi, Griglienti Giovanni, Zampa Plinio, Berardo Abardo, Martini Marcello, Pansanini Mario, Guaiata Candido, Riccinato Alessandro, Martini Primo, Coloni Corino, Soffiati Aleando.

Monteforte D’Alpone. (Squadra «Enrico Toti», capo squadra Domenico Rebesani): Bolla Alessandro, Bolla Luigino, Bolla Vittorio, Brandiele Giuseppe, Brighente Attirano (2 ferite fasciste), Dal Bon Giovanni, Manfro Tullio, Manarrani Cesare, Martinelli Umberto, Montini Gino, Pace Ottavio, Peruzzi Adolfo, Perserri Beppi, Retevani Domenico, Retavani Luigi, Pugina Giuseppe, Rivrotto Gino, Stizzolo Lorenzo (alfiere, una ferita fascista), Righetto Luigino, Schiavo Mario, Temelin Vittorio, Trezzolani Ottavio, Martinelli Mario.

Montorio veronese. (Squadra «Nazario Sauro», capo squadra Poggiani Angelo, vice-capo squadra il contadino Perlini Carlo): Perlini Carlo (segr, pol. del Fascio) Perlini Italo, Foggiani Angelo, Bigagnoli Silvio, Allegri Attilio, Zamboni Giuseppe, Todeschini Carlo, Castellani Giuseppe, Castellani Carlo, Castellani Benigno, Zenti Sante (alfiere), Bonetti Silvino, Gollin Mario, Spiazzi Gaetano, Bianconi Luigi, Zenti Cesare.

Sambonifacio. (Squadra «Baracca» comandata da Sante Mantovani): Mantovani Mario, Ceola Marcello, Belotti Egidio, Dalla Pegorara Vittorio, Fabbian Camillo, Anbrosini Gaetano, Zanini Vittorio, Olivieri Aldo, Pelizoli Natale, Soffia Augusto, Pimarsoni Luigi, Cossalter Gilio (segr. pol. del Fascio).

Tombazosana. (Squadra «Baracca» comandata da Ottorino Biondani): Biondani Ottorino, Turco Emilio, Rossignoli Nicola, Ciocchetta Albino, Ciocchetta Marcello, Lanza Renato (alfiere), Banci Luigi, Banci Domenico, Banci Silvio, Banci Cirillo, Vescutine Ernesto, Trevenzoli Vittorio, Turco Giulio (segretario politico del Fascio).

Vago. (Capo squadra Giusti Carlo, vice-capi squadra rag. Carlo Mancini e Giovanni Leardini): Giusti Carlo, Mancini rag. Carlo, Leardini Giovanni, Tonello Mario, Saccheri Giuseppe (alfiere), Poiesi Tullio, Poiesi Oreste, Poiesi Tarcisio, Zamboni Alessandro, Brandalise Giovanni, Lucchese Alessandro.

Vigasio. (Squadra «Enrico Toti» comandata da Mario Botaccini, vice comandanti Covolato Ottaviano e Baldiserotto Luigi): Covolato Ottaviano, Adami Adelino, Donati Aberto, Benelli Mino, Bacuca Enrico, Bonaclini Sergio, Bagoni Eugenio, Benelli Nemo, Botaccini Italo, Botaccini Luigi, Dassena Giuseppe, Danieli Vittorio, Finezze Gaetano, Finaro Augusto, Fachinetti Angelo, Fachinetti Pino, Galvani Mario, Galniela Attilio, Gico Emo (alfiere), Mampini Angelo, Finezzo Antonio, Chiaramonte Giuseppe, Pozzani Alberto, Momoli Luigi, Baldiserotti Luigi, Martini Giuseppe, Penica Giovanili, Sartori Vittorio, Soave Guido, Sartori Riccardo, Sgherti Alfonso, Rucoroli Mario, Botaccini Guido (segr. pol. Fascio), Coltu Sante, Moretti Carlo, Soardo Felice, Nocca Genio, Murani Giuseppe (alfiere),

Calvani Giovanni, Bercelli Andrea, De Stefani Giuseppe, Calvani Giuseppe, Canadini Ermenegildo, De Stefani Giovanni, Talani Agostino, Pellini Gino. Botaccini Giuseppe,

S. Maria di Zevio. Squadra «Randaccio» ma più popolarmente conosciuta — e temuta — per «Squadra di S. Maria». Capo squadra Picioli Gio. Batta, segretario politico del Fascio Serenelli conte Giuseppe. N. 20 componenti la squadra.

Vallese-Cadeglioppi. Squadra di N. 10 componenti, comandata da Compri Gaetano, con vice-capo squadra Gozzi Angelo. Segretario politico del Fascio Savoncelli Guido..

Bagnolo di Nogarole Rocca. Squadra «Disperata» comandata da Tognella Luigi, con vice-capo squadra Masotto Egidio. N. 16 componenti, segretario politico del Fascio Dusi Eligio.

S. Pietro di Morubio. Squadra. «Piceno» comandata da Marangoni Pietro (segr. pol. del Fascio). N. 10 componenti.

Gazza Veronese. Squadra «Disperata» comandata da Ghirelli Francesco. N. 20 componenti. Segretario politico del Fascio Voli Ciro.

Sorga. Squadra «Secondo Frigeri» comandata da Murari Alessandro (aiutante di battaglia). N. 15 componenti. Segretario del Fascio Vecchiatti Raffaele.

Villabartolomea. Squadra «Me ne frego» comandata da Crivellente Aldo. N. 30 componenti. Segretario politico del Fascio Bellini rag. Vittorio.

Nogara. Squadra «Disperata» comandata dal segretario politico del Fascio Veronesi Renato. N. 20 componenti.

Albaredo d’Adige. Squadra «Egidio Soave» comandata da Pettenella Emilio, con vice-capo squadra Fiscale Italo. N. 17 componenti. Segretario politico del Fascio Boscarolo rag. Aldo.

S. Martino Buonalbergo. Squadra comandata dal segretario politico del Fascio Lonardoni Leonzio. N 10 componenti.

S. Pietro di Legnago. Squadra comandata da Ferrari Angelo. N. 30 componenti. Segretario politico del Fascio Bertele Giuseppe.

Sanguinetto. Squadra «Enrico Toti» comandata da Morellato Giuseppe e vice-capi squadra: Moretti Everino, Bonadimani Gino N. 20 componenti. Segretario politico del Fascio Lucati Primo.

Caprino veronese. Segretario politico del Fascio Vesentini Arturo.

Marega di Caprino. Segretario politico del Fascio Spiazzi Gaetano.

Ronca. Frazione di Monteforte d’Arpone. Segretario politico del Fascio Zamboni-Roveda dott. Ottavio.

Vicenza.

Vicenza. — Riassunto della forza disponibile nella Legione Vicentina al 29 novembre 1922: un totale di 1900 Camicie Nere su 6 Coorti, con 168 ciclisti, 25 telegrafisti, 30 motociclisti. Console-comandante la Legione Attilio Fugagnollo (tenente delle «Fiamme Nere», 2 medaglie al valore, 2 croci di guerra)

Comandanti di Coorte: 1a Coorte (Schio) Plebani Mario; 2a Coorte (Schiavon) Toffanin Francesco; 3a Coorte (Vicenza) Bonsembiante

Giuseppe , 4a Coorte (Meledo) Giorio Giovanni; 5a Coorte (Poiana Maggiore) Brojanigo Ciro; 6a Coorte (Altipiano dei Sette Comuni) Gatti Petronio.

Vicenza. Squadra Ferrovieri comandata dal ferroviere Michele Costantini (segretario politico del Fascio e primo organizzatore sindacale nel Fascismo Vicentino, candidato politico nelle elezioni del 1921): Bianchi Mario, Cipolletta Giuseppe, Coppin Francesco, Viel Angelo, Pellizzari Antonio, Costantini Michele, Schiepatti Ermenegildo, Ferrarlo Guido, Tevere Pietro, Trentin Giovanni, Seffino Emilio, Piccolo Luigi, Bordin Sante, Stivanin Gaetano, Fanton Virginio, Rappo Luigi, Morellato Giuseppe, Mariga Alessio, Cappello Napoleone, Colla Luigi, Perin Ermenegildo.

Squadra «Me ne frego»: Agosti Arturo, Armellini Ugo, Badina Giovanni, Beltrame Dante, Bianco Bruno, Cazzola Leone, Cariolato Tullio, Carle Luciano, Cesareo Mario, Chiaratti Luigi, Colle Ascanio, Di Giorgio Giuseppe, Fanella Clodoveo, Farina Mariano, Farina Salvatore, Fox Leone, Fugagnollo Attilio, Fugagnollo Armando, Furiani Dante, Giaretta Mario, Innocenti Filippo, Lovato Narciso,, Migliorini Gino, Mistrorigo Luigi, Moretti Angelo, Pertile Federico, Polga G. Battista, Rezzara Guido, Santagiuliana Nerone, Tondato Rino, Vicari Dino, Weller Fornasa Giuseppe.

Squadra «Randaccio»: Barichello Ciro, Bonello Zeno, Bongio-vanni Giuseppe, Chiappano Igino, Costantini Michele, Covioli Gino, Elsi Guido, De Boni Alessandro, Foralosso Guido, Fugagnollo Mario, Giovanelli Enrico, Ghirardini Bonazzi Giuseppe, Molon Ettore, Munari Ercole, Munari, Romano, Novello Arturo, Olmi Oscar, Polazzo Antonio, Porrà Gioacchino, Roberti Arturo, Schiatti Giovanni, Moraldi Arturo.

Squadra «Ruini»: Bellini Giuseppe, Brambati Pierino, Calderato Vincenzo, Carrer Vincenza,, Dall’Uomo,D’Arme Alfredo, Dall’Uomo D’Arme Omero, Fanton Edoardo, Fontana Germino, Garelli Alberto, Grossi Fortunato, Motori Antonio, Naussbaumer Panello, Orsatti Emilio, Panzoni Scipione, Pozzan Antonio, Protti Aldo, Raffai Gaetano, Snichelotto Bellino, Turolla Walter.

Squadra «Ardita-Colombo» (Allievi Scuole Industriali «Alessandro Rossi»): Campanini Mario, Canossa Livio, Cappellini, Remo, Cei Ugo, Crivellari Cesare, Di Chiano Renato, Di Priamo Romano, Ferrari Dante, Longhini Mario, Marchetti Marco, Mimiola Giovanni, Montini Camillo, Patt Luigi, Pesavento Rino, Piccotti Cesare, Riccioli Carlo, Romano domano, Rossi Ettore, Varisco Antonio, Watschinger Egidio.

Squadra «Armando Fugagnollo»: Aldighieri Silvio, Bazzolo Gastone, Bellieni Girolamo, Bisazza Enrico, Bisazza Mariano, Bisazza Vittorio, Brigo Mario, Calderato Vincenzo, Caneva Giacinto, Colombari Giuseppe, Dal Brun Aldo, Da Sacco Orazio, Di Donna Nicola, Gelmetti Alessandro, Magnabosco Angelo, Martini Domenico, Martini Pietro, Machella Spartaco, Menegatti Nicola, Moneta Enrico, Marzotto Giuseppe, Nicolini Gio. Battista, Nunez Riccardo, Piccoli Emilio, Portinari Umberto, Soave Zenone, Tacchetti Giacomo, Truglio Enzo (comandante), Venerando Vittorio, Zuffelato Antonio, Weller Rodolfo, Zanuso Ercole.

Squadristi isolati: Baldi Carlo, Bensì, Bevilacqua, Bonotto Augusto, Busolini Gastone, Braga Bruno, Buchel Giuseppe, Caneva Giovanni, Cogollo Emilio, Cogollo Pietro, Conte Giovanni, Corsini Egidio, Creazzo Eleonoro, Da Rin Orio, Fongaro Mino, Mancini Danilo, Menegatti Giovanni, Patrizi Mario, Righini, Santosfefano Antonio, Scanagatta Marcello, Schieppatti Ermenegildo, Toniatti Guido, Bazzini Mario, Benazzato Agostino, Bozzo Giovanni, Colbartaldo Giunio, Maculan Luciano, Maculan Mario, Potente Ferruccio, Perini Tullio, Rabaglino Roberto, Zanetti Camillo. Bazzini Gino, Chiodi Gino, Chiodi Giovanni, Festa Giuseppe, Galla Nello, Galla Roberto, Marzotto Marcello, Rossi Mario, Savio Aldo, Schiavon Giacomo, Vicentini Giuseppe, Coppin Francesco.

Squadristi delle Legioni Venete della Milizia Fascista che parteciparono alle azioni di Bolzano-Trento (2-4 Ottobre 1922).

1a) Verona (Legione «Scaligera»): da Villafranca Veronese: Cecconi Giovanni, Quaglia Guglielmo, Quaglia Guido, Giacomelli Giuseppe, Tonin Bruno, Sembenelli Giuseppe; da Mozzecane: Facchini Adamo, Boschini Guio, Galcielli Attilio, Cordioli Primo; da Verona (Borgo S. Lucia): Cipriani Luigi e Vedovi Carlo; da Verona-Città: tutte le Qquadre («Battisti, «Disperata», «Randaccio», «Corridoni») al completo, rafforzate da quelle di Vigasio, Isola della Scala, Legnago ecc.

2a) Vicenza (Legione «Berica»): Biasin Gino, Broianigo Gio. Batta, Coriolato Tullio, Bortolan Arduino, Lazzaretto Eugenio, Sinico Umberto, Trevisan Giuseppe, Fugagnollo Mario, Saggiorato Domenico, Bettanin Gustavo, Zaccaria Luigi, Ambrosin Desiderio, Battistella Gustavo, Cerato Cristoforo, Pretto Sereno, Aldighieri Silvio, Albieri Emilio, Brambati Pietro, Bianco Bruno, Bressan Luigi, Chiericati Abele, Chiericati Silvio, Ceron Attilio, Crivellaro Marco, Dell’Uomo d’Arme Omero, Foralosso Vittorio, Foralosso Guido, Franchin Lodovico, Scalabrin Cristoforo, Pacchin Lodovico, Siila Giulio, Traverso Cirillo, Traverso Beniamino, Tonello Tiziano, Borgo Alvise, Bassanese Novenio, Biasin Cesare, Busato Pietro, Bocconi Mario, Bocconi Ottavio, Belin Gaetano, Bonatto Armido, Cavedon Umberto, Canetti Giuseppe, Camera Leone, Carta Battista, Cenci Battista, Tentoio Cesare, Toniolo Ottavio, Trevisan Tullio, Vezzaro Giuseppe, Watschiger Egidio, Zambotto Luigi, Zanfonato Silvio, Zaccaria Silvio, Zannettin Francesco, Zuccolo Giuseppe, Zoso Rinaldo, Zampieri Attilio, Zuecco Ermenegildo, Tecchio Sante, Peruffo Gio. Batta, Faccin Ultimio, Filotto Luigi, Franchin Antonio, Franchin Giuseppe, Gnesin Luigi, Graziotti Riccardo, Guiotto Pietro, Girardello Giuseppe, Gobbato Luigi, Giacometto Leonida, Lorenzon Antonio, Mazzadi Camillo, Martello ©reste, Molon Ettore, Marcolin Luigi di Paolo, Marcolin Augusto, Marcolin Luigi di Domenico, Milan Francesco, Mozzaggio Annibale, Meneghello Pietro, Moretti Antonio, Marchetto Floriano, Marcolin Ottorino, Marcolin Carlo, Mattaroli Silvio, Marchetto Anastasio, Matteazzi Luigi, Nonato Girolamo, Nicolin Giuseppe di Pietro, Nicolin Giuseppe di Domenico Nogaro Luigi, Nogaro Alessandro, Negrello Augusto, Oliviero Alvise Peotta Augusto, Pravato Duilio, Pelizzari Giovanni, Perron Pasqualino, Pertile Danilo, Pozzato Mario, Caneda Angelo, Panzoni Scipione, Parise Giulio, Contarin Giovanni, Rigotti Giulio, Romio Antonio, Raffaello Silvio, Ruaro Giuseppe, Sbicego Benvenuto, Sandri Luigi, Sinico Antonio, Stella Alessandro, Salvato Giulio, Sanna Antonio.

3a) Cremona (Legione di Cremona): Balestrieri Geremia, Paloschi Arrigo, Guarneri Giuseppe Ricciotti, Paloschi Mario, Guida Luciano, Fassini Pietro, Novasconi Orlando, Galli Fiorindo, Rastelli Igino, Franzini Stefano, Genzini Arrigo, Tonghini Alessandro, Doldi Luigi, Genzini Antonio, Cornetti Ottorino, Cornelli Ugo, Papini Gino, Boari Francesco, Gennari Remo, Bernabò Dante, Mombelli Umberto, Lucini Alfredo, Renzi Giuseppe, Priori Aldo, Acerbi Luigi, Vaccari Giovanni, Bernabò Pietro, Lombardi Virginio, Grasselli Luigi, Ponzoni Luigi, Bagarelli Aleardo, Pederzani Enrico, Chittò Luigi, Gaietti Gino, Ferrazzi Ernesto, Bonoldi Primo, Goi Arturo, Biazzi Egidio, Storti Pietro, Bertoletti Umberto, Monico Giannino, Lanfredi Luigi, Nolli Luigi.

Presero parte anche squadristi di Mantova e Brescia.

Sicilia e Sardegna.

Provìncia di Caltanisetta.

Bufera: Federico Federico, Boscaglia dott. Salvatore, Boscaglia ing. « Salvatore, Boscaglia Umberto, Cantello Francesco, Carluzzo Gaetano, Di Legame Giuseppe, Di Legame Rosario, Di Legame Giuseppe di Calogero, Fardella Calogero, Fiore Gaetano, Giunta Carmelo, Gallo Carmelo, Giglio Cateno, Geremia avv. Giovanni, Leanza Vincenzo, Lombardo Rocco, Lombardo Rosario, Marazzotta Francesco, Mattisi Giuseppe, Riggio Luigi, Russo Rocco, Rampulla Salvatore, Rampulla Giovanni, Rampulla Basilio, Rampulla Giuseppe, Siciliano Francesce, Scichilone Antonino, Scichilone Emanuele, Scichilone Rocco, Scichilone Giuseppe, Scichilone Rocco fu Angelo, Sbirziola Rocco, Vinci dott. Giuseppe, Vinci Rocco, Vullo prof. Salvatore, Di Giorgio Giovanni.

Delia: Paterno Onofrio, Di Marca Verde Stefano, Di Marca Verde Calogero, Di Marca Calogero Tirone.

Gela: Aliotta Giuseppe, Alabiso Salvatore, Avallone Giuseppe, Battiato Antonio, Bertino Ignazio, Caradónna Angelo, Cavaleri dott. Giuseppe, Calandra avv. Armando, Catalano Carmelo, avv. Colaianni Giuseppe, Di Fede cav. Gaetano, Di Bartolo Calogero, Filoramo Francesco, Gennuso Nicolò, Giunta Gaetano Di Rocco, Jacona cav. Vincenzo, lozza dott. Salvatore, Lidestri Emanuele, Leopardi Carmelo, Martorana prof. Costantino, Mule dott. cav. Rosario, Panebianco conte Antonio, Russo Nicolò, cav. Russo Giacomo, Turco cav. Giovanni, Ventura dott. Alfonso, Zini Francesco, Turco Francesco, Comandatore Gaetano, Nocera Guido, dott. Francesco Savà, Condorelli Enrico,

Mazzarino: Alberti Eugenio, Alberti Nicolò, Alberti Giovanni, Bartoli Luigi, Bilardo Salvatore, Boscia Antonino, Bartoli Pietro, Bonifacio Antonio, Bartoli Domenico, Bartoli Giovanni, Bontempo Salvatore, Cannata Luigi, Catania Alberto, De Maria Giuseppe, De Maria. Giovanni, De Maria Salvatore, De Simone Luigi, Ferrante Salvatore, Fardella Filippo, Farchica Vincenzo, Guerre’ri Matteo, Giuliana Salvatore, Gueli Rocco, Genovese Onofrio, Giordano Giacomo, Geraci Vincenzo, Guttara Rocco, Ingala Alessandro, Lo Monaco Giuseppe, Margani Vincenzo, Maddalena Liborio, Marino Salvatore, Mangiavillani Ercole, Melita Eugenio> Pardo Gaspare, Pardo Liborio, Parlagreco Salvatore, Paraninfo Angelo, Pesce Cateno, Russo Mario, Siciliano Salvatore, Siciliano Salvatore, Spagliarisi Rocco, Azzolina Girolamo, Martino Salvatore, Ridolfo Giuseppe, Guerriero Giovanni, Lavore Gaetano, Accardi Girolamo, Anzaldi Giovanni, Alessi Francesco, Bilardo Alberto, Bilardo Beniamino, Catania Eugenio, Carmisciano Ignazio, Farchica Vincenzo, Fili Paolo, Febbraro Gaetano, Iacona Cristofaro, Lo forte Francesco, Marino Rosario, Marino Gaetano, Mangia villano Vincenzo, Palminteri Gaetano, Piazza Gaetano, Ferdigno Giuseppe, Virnuccio Antonio. Azzolina Salvatore, Lo Bartolo Salvatore, Aleffi Mario, Poidomani Giuseppe, Roncati Ignazio, Lanzafame Salvatore.

Marianopoli: Marci Giovanni, Vullo Vincenzo, Costanzo Salvatore, Ferrara Santo, Pesi Nicolò, Spinoso Giuseppe, Vullo Gaetano, Tumminaro Ignazio.

Mussameli: Barcellona avv. Francesco, Barcellona dott. Giovanni, Cassaro Antonino, Cimò Galogero, Ferreri Ippolito, Giudici avv. Salvatore, Messina Vincenzo, Minnella Davide, Misuraca Vincenzo, Randazzo Vincenzo, Salamone Nicolò, Sapia Calogero, Sorce Alfonso Camillo, Sorce Salvatore-Maria, Sorce Salvatore, Tomasini avv. Antonino, Tomasini rag. Giacomo, Mancuso avv. Salvatore, Messina Calogero, Mingoia.Cesare, Salerno Vincenzo, Mancuso Carmelo, Piazza Enrico. ‘

Niscemi: Arcidiacona Angelo,. Bianco farm. Francesco, Bianco ins. Giuseppe, Bianco Giuseppe, Bùstemi Gaetano, Buscemi Nunzio, Buscemi Pasquale, Buscemi Salvatóre, Buscemi Rizzo insegnante Vincenzo, Camiòlo avv. cav. Giuseppe, Caracciolo Giuseppe, Conti pro£ Giuseppe, Conti Rocco, Di Pietro Domenico, Di Pietro Tommaso, Di Pietro Salvatore, Di Pietro Vincenzo, piscaàott. Salvatore, Falcone rag. cav. Enzo, Federico rag. Giuseppe, Grasso rag. Salvatore, La Rosa Carmelo, Lo Menzo ins; Francesco, La Russa dott. Francesco, Lodato Gioacchino, Mantelli ins. Salvatore, Margani dott. cav. Pasquale, Maugeri in’s. Giuseppe, Micciehè Giacomo, Miccichè Leonardo, Musco Giovanni, Musco Raffaele, Nonfaro Filippo, Piacenti ing. Giuseppe, Polizzi avv. Gaetano, Preti Francesco, Preti Gaetano, Runza ing. cav. Francesco, Russo ins. Ignazio, Salerno ing. Giuseppe, Verdura dott. Alfredo, Artesi Vincenzo, Artesi Salvatore.

Riesi: Giordano geom. Michele, Verso rag. Antonino.

S. Cataldo: Anzalone Michele Arcangelo, Asaro Angelo, Asaro rag. Emilio, Asaro Ercole, Asaro prof. Sebastiano, Baglio Albino, Baglio Cesare, Bartolozzi Antonio, Calì Giuseppe, Cali Raimondo, Caruana Giuseppe, Di Forti Antonio, Galletti dott. Domenico, Giamporcaro prof. Giovanni, La Tona prof. Salvatore, Lo Bianco professore Giacomo, Luzio Salvatore, Maira Salvatore, Maira Emilio Pompeo, Maira farm. Raimondo, Marcenò prof. Raimondo, Nicotra Pasquale, Pagano Salvatore, Pignatone Antonino, Pignatone ing. Beniamino, Raimondi Luigi, Sagone Ernesto Salvatore, Sanfllippo prof. Salvatore, Scalzo Cataldo, Vassallo prof. Gaetano, Vassallo Giuseppe Alfredo, Vassallo Ignazio, Pantano Ferdinando.

S. Caterina Villarmosa: Di Pisa ing. Antonino, Pantano rag. Giuseppe, Corda Angelo, Provenzano Sebastiano, Giampapa prof. Pasquale, Cagnina Giuseppe, Dimartino Giacomo, Pizza Alessandro, Rotondo Orazio, Mazzola Salvatore, La Placa Salvatore, Frattallone Michele, Parisi Giuseppe, Benza dott. Ignazio, Bruno arch. Vincenzo, Crivelli Cosimo, Gangi Alfonso, Lo Vetere Salvatore, Miccichè Salvatore, Santisi Ignazio, Salamone Salvatore, Maniscalco Gaetano, Benza Salvatore, Grasso Salvatore, Ippolito Pasquale, Cagnina Cosimo, Cagnina Michele, Cannizzaro Raffaele, Capra dott. Alfredo, Di Cara Giuseppe, Cordara Vincenzo.

Serradifalco: Benfante Salvatore, Calabrese Vincenzo, Coniglio Raimondo, Curalo Giovanni, Crucillà Gaetano, Consiglio Prospero, Diforti prof. Lorenzo, Duminico Angelo, Duminico Salvatore, Farranto Angelo, Fanara Antonino, Fanara avv. Antonino, Fina Giuseppe, Fanara Giuseppe, Guttilla avv. Giuseppe, Inglese Gaetano, Inglese Paolo, Locurto Pasquale, Loguasto Fedele, Maida prof. Gerlando, Maimo Stefano, Migliore Luigi, Mule Angelo, Migliore Salvatore, Pardo Guglielmo, Pardo Felice, Petix prof. Michele, Piazza Beniamino, Piazza Gaetano, Piazza Mario, Piazza Michelangelo, Prizzi Angelo, Frizzi Angelo, Pardo Giuseppe, Scavone Salvatore, Sorci cav. Giacomo, Vaccari geom. Calcedonio, (Minorato fascista), Vaccari Calcedonio, Vaccari Luigi, Vaccari Pasquale, Vaccari cap. cavaliere Virgilio, Vaccari Salvatore, Venezia Pietro.

Sommatino: Matraxia dott. Antonio, Cigno rag. Leopoldo, Rampulla Filippo, Sammartino rag. Francesco, Àlaimo Annibale, Amico Carmelo, Burgio Diego, Crani Nicolò, Cellauro Angelo, Camilleri Concetto di Rosario, Cantano Francesco, Calabro Lorenzo, Di Gregorio Domenico, Di Mario rag. Antonio, Di Prima Angelo, Fonti Diego, Filipponeri Fortunato, Incardona Alfonso, Licata Salvatore, Marzullo Giuseppe, Messina Antonio, Maiorana Ernesto, Pizzo Tommaso, Patermo Calogero, Palamuso Vincenzo, Presti Angelo, Pillitteri Filippo, Rapi Enrico, Russo Salvatore, Russo Filippo, Romano Pietro, Russo Giuseppe, Savatteri Giuseppe, Sciascia Angelo, Sanfllippo Giuseppe, Spagnuolo Vincenzo, Tornabene agr.re Calogero, Verde Calogero, Verde Felice, Volpe Filippo, Volpe Giovanni, Rampulla Basilio, Di Maria Domenico, Bellavia Francesco.

Sutera: Amico rag. Paolino, Carrubba Benedetto.

Vallelunga: Tagliarmi rag Giovanni, Moscati dott. Tommaso, Luigi.

Villalba: Agro Antonino, Anfuso Vincenzo, Alessi Angelo, Alessi Salvatore, Cardinale Giuseppe, Cardinale Ignazio, Farina Giuseppe, Fruncione Salvatore, Giglio Felice, Immordino prof. Pietro, Immordino Giuseppe, Immordino Calogero, Immordino Giuseppe, Lombardo Calogero, Li Vecchi Giuseppe, Morreale Giordano, Mule Biagio, Mingola Michele, Nalbone Gaspare, Orlando Antonio, Plumeri Giuseppe, Scarlata Giovanni, Scarlata Mansueto, Scarlata Giuseppe, Sorce Salvatore, Scarlata Calogero, Vaccarella Calogero, Vasta Giuseppe.

Caltanisetta: Marchese Alfredo, Rossi avv. Edmondo, De Angelis Desiderato, D’Oro Antonio, Panino Francesco, Buccola ing. Salvatore, Scarantino Michele, Blandino dott. Emanuele, Amato Cotognio rag. Luciano, Cascino avv. cav. Pietro, Russo Nicola, Chiossone rag. Carlo, Vinciguerra Alfonso, Dell’Albani Paolo, Marrocco dott. Calogero, Natale Guido, Campanile cav. Francesco, Mastrosimone, rag. Gaetano, Trigona della Floresta avv. Ferdinando, De Angelis Adolfo, De Bilio Giacomo, Lapasona Ignazio, Sole Placido, Sole Angelo, Scarantino Salvatore, Turano Pietro, Scalia Giuseppe, Gulino dott. Michele, Natale Ettore, Giordano cav. Giuseppe, Arnone geom. Umberto, Guarino avv. Piero, Magri Salvatore, Roxas Antonio, Albicocco Giovanni, Rovello cav. uff. avv. Ignazio, Amorelli Santi, Miano Mario, Gattuso cav. Salvatore. Alesso Giuseppe, Coscenza Giuseppe, Cordova dott. Quintino, Gruppillo Rosario, Impero Michele, Marrocco avv. Salvatore, Graffagnino Giuseppe, Cagnina Vittorio, D’Aleo Ferdinando, Ciotta Giovanni, Cacciato Alfredo, dell’Aira Andrea, Pisani avv. Francesco, Pirandello ing. cav. Giovanni, Limuti Michele, D’Oro Raffaele, Valenza Salvatore, La China Salvatore, Agnello dott. Paolo, Cacioppo Gaetano, Fontanazza Carlo, Averna rag. Emilio, Arnone Arnaldo, Carapezza Vincenzo, Cardella Pasquale, Carciolo Arturo, Amico Liborio, Cavallaro Piero, Maira Salvatore, Pasqua Vincenzo, Salerno Eugenio, Oliveri Francesco, Amorelli Michele, Lo Vullo Riccardo, Granatelli Albino, Blandino rag. Giuseppe, Ajala Paolo, Rizzo Roberto, Tripodo Domenico, Vinciguerra Guglielmo, Gibiino rag. Nicola, Amato rag. Giuseppe, La Paglia Antonino, Giunta Martino, Porcelli Pasquale, Curatolo Calogero, Curcio Pietro, Porrello Salvatore, Ambra Ernesto, Mammano Luigi, Parrino Ottavio, Vinciguerra Vincenzo, Bisesi Vito, Pardi geom. Angelo, Surano Alfredo, De Martini cav. Alessandro, De Angelis Francesco, Messina Santi Emilio, D’Atri Mario, Di Maria Michele, Marino Nicola, Palermo dott, Nicola, Spampinato Giovanni, Cordova Salvatore, Marsiglia Francesco, Rava cav. Achille, Blandino Michele, Festa Amerigo, Amico Salvatore, Arnone ragioniere Bernardo, Debole Giovanni, Laquadra rag. Michele, Basta Salvatore, Bertini dott. Carlo, Di Maria cav. rag. Costantino, Grazia Francesco, Natale rag. Mario, D’Atri Emilio, Vasapolli Michele, Turco Rosolino, Coffa Vincenzo, Ceraci Stefano, Giangrasso cav. Francesco, Ajala Vincenzo, Calamita Guido, Dell’Aira rag. Giuseppe, Petrantoni Salvatore, Salvo Giuseppe, Castiglione Vincenzo, Rizzo prof. Vincenzo, Saetta avv. Giuseppe, Siringo Fernando, Picardo Vittorio, Trobia Vittorio, Gallo Michel, Buscemi Michele, Venniro Michele, Bertini Nicola, Genova Gabriele/ Rizza Angelo, Curatolo Angelo, Montini Alfredo, Pampillonia Achille, Sangue Alfonso, Camilleri Ettore, Marchese Antonio, Puzzanghera rag. Giuseppe, Giarratana Raffaele, Petrantoni Salvatore, La Porta Francesco, Nigrelli Lucio, Pardi Carmelo, De Martini Massimo, D’Agostini Corrado, Gangitano cav. avv. Salvatore, Gentile Gaetano, Lapaglia dott. cav. Costantino, Martorana Giuseppe, Pastorello cav. dott. Liborio, Radicia Tommaso, Sorrento geom. Calogero, Mangione ragioniere Gaetano, Polizzi Amadeo, Costanzo cav. avv. Emanuele, Cantavenera Vincenzo, Fulco Michele, Leonardi avv. Angelo, Giordano Luigi, Dell’Aira avv. Luigi, Dell’Aira Luigi, Cannarozzo Giovanni, Fiorino Michele, Cammarata cav. dott. Antonio, Alaimo Michele, Campidoglio Napoleone, Corona Giuseppe, Schiavo Giuseppe, Telaro Giuseppe, Milan Attilio, Sanfilippo avv. Matteo, Spampanato rag. Zaccaria, Ciminello dott. Guido, Longo rag. Giulio, Mazzone comm. dott. Lorenzo, Ferrara Loreto, Marcuccio ing. Giuseppe, Di Benedetto Giuseppe, Cardella Biagio, Polizzi Pietro, Pilato Attilio, Spedale dott. Eugenio, Nocilla Pietro, Cannemi Vincenzo, Curcuruto Giovanni, Roxas Renato, Talluto Michele, Gonzales avv. Treneo, De Crescenzo Giuseppe, Di Marca Luigi, Giglio cav. avv. Michele, Amico Salvatore, Lacagnina Paolo, Ballati dott. Giuseppe, Nicoletti dott. Gaspare, Giarrizzo dott. Luigi, Giannone Salvatore, Giardina avv. Gaetano, Colbertaldo avv. comm. Cesare, Lunetta Costantino, Marchese Geometra Fortunato, Pariagreco Liborio, Scarantino Benedetto, Virgadamo rag. Girolamo, Zagarella Giuseppe, Ponticello Rosario, Ferrauto Giuseppe, Ristagno Vincenzo, La China Giuseppe, Asarisi Tommaso, Caracciolo geom. Rosario, Costanto cav. Ettore, Fleres Antonino, Arena Michele, Fine Michele, Longo Giuseppe, Rizzo Salvatore, Sanfilippo ing. cav. Vincenzo, Tramontana Vincenzo, Vancheri Gioacchino, Vigorini Salvatore, Gastaldi Attilio, Saetta Giulio, Minichelli Giuseppe, Fiandaca Liborio.

Catania.

Comandante delle Squadre per tutta la provincia: col. Fonte cav. Roberto; Comandante della 1a Coorte di Catania: ten. Santanocito sig. Vincenzo; Aiutante maggiore: Sapienza sig. Giuseppe; trombettiere addetto: Muratore sig. Mario.

1a Squadra «Impavida»: Capo squadra Olandese Giovanni, V. capo squadra Di Paola Francesco, V. capo squadra Iannello Enzo. Squadristi: Alfonzetti Gaetano, Alaimo Pietro, Balsamo Umberto, Borzì Antonino, Cannava Salvatore, Corsale Giacomo, Dentice Ettore, Fiorini Vincenzo, Fontanarosa Saverio, Floridia Emilio Infantolino Serafino, Lanza Angelo, Musumeci Francesco, Minciardi

Giuseppe, Molon Umberto, Palazzo Giuseppe, Schembri Giuseppe, Torrisi Salvatore.

Ottobre 1922. — A tale epoca furono presi in forza da detta squadra gli squadristi: Anzani Giuseppe Anfuso Giacomo, Battiato Giuseppe, Ballarò Nicola, Di Franco Orazio, Deni Salvatore, Finocchiaro Rosario, Monterosso Salvatore, Maugeri Carmelo, Privitera Giuseppe, Sofìa Carlo, Spampinato Francesco, Spoto Mario, Valora Antonino.

NB. - Questa Squadra il 2 Novembre 1922 mutò la denominazione assumendo il nome di «Carlo Amato» in onore e memoria dello squadrista avanguardista caduto in Catania lo stesso giorno sotto i colpi dei social comunisti asserragliati nei locali del giornale «Corriere di Catania».

2a Squadra «Enrico Toti»: Capo squadra Pastura Nunzio, V. capo squadra Morabito Lorenzo. Squadristi: Barcellona Enzo, Di Franco Orazio, Eberle Enrico, Eberle Pietro, Forziano Ettore, Gambuzza Luciano, Gianneri Salvatore, Giordano Salvatore, Guarnera Sebastiano, La Rosa Paolo, Lamina Giovanni, Moncada Franz, Manganare Enrico, Nocilla Sebastiano, Parisi Francesco, Spitaleri Vincenzo, Sardella Adelindo, Sava Angelo, Tricomi Rosario

Ottobre 1922. — A tale epoca furono presi in forza da detta squadra gli squadristi: Avitabile Alfredo, Caruso Paolo, Di Mauro Giuseppe, Malerba Francesco, Napoli Francesco, Nicotra Giovanni, Pignata Carlo, Porcella Mario, Vasta Matteo.

3a Squadra «Disperata»: Capo squadra Maugeri Filippo, V. capo squadra Aidala Aurelio. Squadristi: Aitino Felice, Cappello Giuseppe, Cordova Arturo, Corsale Antonino, De Grazia Salvatore, Di Stefano Giuseppe, Damigella Agrippino, Di Mauro Pietro, Di Raimondo Ignazio, Falcetta, Marchese Nunzio, Neli Vincenzo, Mancuso Giacomo, Mancuso Giuseppe (avuto da Sampierdarena - Genova), Privitera Giuseppe, Quattrocchi Aurelio, Ranno Antonino, Samperi Alfio, Sciuto Orazio, Sciacca Angelo, Spanò Santo, Talamo Giuseppe, Ventura Sebastiano.

Ottobre 1922, — A tale epoca furono presi in forza da detta squadra gli squadristi: Arena Giuseppe, Avitabile Salvatore, Ferro Giovanni, Favi Francesco, Giannotta Vincenzo, Iannizzotto Giovanni, Izzo Ferdinando, Lombardo Placido, La Viola Lorenzo, Lombardo Nicolò, Meli Vincenzo, Mongiovì Ernesto, Porcello Enrico, Truscello Mario, Tarluto Luigi, Viola Attilio.

Elenco degli squadristi nazionalisti inquadrati nei «Sempre Pronti».

Comandante della Coorte di Catania e provincia: ten. avv. Naselli Santi; Vice comandante della Coorte di Catania e provincia: ten. Costarelli Antonino; Aiutante maggiore della Coorte: s. ten. bar. Cosentino Salvatore; Comandante della Centuria di Catania: s. ten. Gullotta Giovanni; Comandante la seconda Centuria: Monterosso sig. Roberto, Comandante di Manipolo: Moretti sig. Egisto.

Ottobre 1922. — Ufficiale addetto: cap. Failla Cesare; Comandante Reparto ciclisti: ten. Boschetto sig. Giuseppe; Comandante di Manipolo: ten. Musumarra sig. Giuseppe.

Centuria «Savoia» (Catania). — Decurioni: Nicolò Scavino, Ventura Carmelo, Gandoln Ermanno, Fichera Domenico, Lombardo Placido, Pittella Arturo, Rapisarda Ferdinando.

Camicie Azzurre: Abate Salvatore, Alfieri Giovanni, Barbagallo Salvatore, Barcellona Eugenio, Calamai Giovanni, Condorelli Antonino, Crocchi Timoleonè Ciccaglione Edmondo, Di Giovanni Salvatore, D’Amico Vittorio, Di Marzo Girolamo, Falconieri Ignazio, Fazio Francesco, Giuffrida Gaetano, Giusto Giusti, Giannotta Nicolò, Gulinello Nicolò, Galeani Francesco, Cavallaro Vincenzo, Giunta Giuseppe, Gravina Giacomo, Giuffrida Andrea, Jachelli Salvatore, Ligieri Michele, Musumeci Nicolò, Mirabella Angelo, Menza Luigi, Naclerio Giuseppe, Napoli Salvatore, Perni Giacomo Giusti, Pistorio Rosario, Pettinato Carlo, Pollaci Sebastiano di Gius , Pollaci Sebastiano di Ben., Perciabosco Filippo, Reitano Riccardo, Romano Fortunato, Rausi Vincenzo, Scuderi Salvatore, Silvestri Amari Alfio, Scavuzzo Oreste, Truccò Salvatore, Tropea Mario, Vota Roberto, Villardita Francesco, Vaccaro Giacomo, Zappala Giovanni, Zammataro Domenico.

Barbagallo Francesco, Barbuzza Mario, Di Nanno Raffaele, De Meo Vincenzo, D’Amico Salvatore, Di Stefano Domenico, Farina Corrado, Fichera Antonino, Grande Giuseppe, Gemmellaro Cosimo, Leanza Antonino, Laineri Lamberto, Mazza Domenico, Meli Salvatore, Muccio Giuseppe, Porto Cosimo, Pulvirenti Giuseppe, Profeta Giuseppe, Rossi Giuseppe, Sapienza Antonino, Spina Carlo, Stefanizzi Salvatore, Santapaola Giuseppe, Spitalieri Alberto, Sciacca Enzo, Zuccarello Orazio, Zammataro Salvatore.

Provincia di Palermo.

Palermo. — Ufficiali, graduati, cariche speciali: De Carcamo cav. Salvatore (1° segr. politico prov. di Palermo), Camerata Scovazzo barone Rocco (comandante di Legione), Gagliano rag. Romualdo (comandante di Coorte), Corrao Achille (comandante di Coorte, aiutante maggiore), Bignardelli Riccardo (comandante di Centuria), Camilleri Aldo (comandante di Centuria), Maurigi march. Giovanni (comandante di Centuria), Riccio Eugenio (comandante di Centuria), Bologna Amleto (comandante di Manipolo), Careri Giuseppe (comandante di Manipolo), Drago Sigismondo (comandante di Manipolo), Villasevaglios Gaspare (comandante di Manipolo), Zara Umberto (comandante di Manipolo), Curatolo Giuseppe (caposquadra, furiere), Gaeta Rosario (caposquadra), Lugaro Francesco (caposquadra), Corrao Angelo (alfiere), Caruso Silvio id), Dragotto Angelo (id.), Patti Angelo (id.), Riccio Tullio (id.).

Squadristi: Araja Agostino, Balletta Vincenzo, Bellavia Antonio, Bonavires Oreste, Buccola Vincenzo, Cannella Giorgio.^Capizzi Clemente, Casabona Ferdinando, Casabona Salvatore, Castrone Francesco, Celentano Mario, Cina Rosario, Camilleri Gino, Di Maria

Costantino, Di Carlo Bartolo, Di Piazza Giuseppe, Di Salvo Cesare, Dragotto Antonino, Faia Francesco, Favaloro Corrado, Ferro Lorenzo, Fiandaca Attilio, Finocchiaro Silvio, Fiorella Gaetano, Fortunato Francesco, Fugale Eduardo, Gallo Gennaro, Gallo Giovanni, Gallo Giuseppe, Giglio Ignazio, Giannò Francesco Paolo, Graziano Alfredo, Grita Vito, La Mensa Alfredo, Lo Bianco Salvatore, Lucchesi Palli Francesco, Macaluso Giuseppe, Mariotti Ugo, Mazzarella Luigi, Megna Giovanni, Minolfo Umberto, Misuraca Giacomo, Nobile Ugo, Nuccio Giuseppe, Noto Santi, Parodi di Belsito Corrado, Patanè Arturo, Paternostro avv. Roberto, Polizzotti Giuseppe, Rau Giuseppe, Riina Antonio, Rizzuto Enzo, Ruffino Vittorio, Sacco Gaspare, Sangiorgio Gaspare, Scaglione Giuseppe, Scardino Gino, Schimicci Agostino, Sciurca Antonino, Solito Gioacchino, Somma Crispo Giuseppe, Tomasino Ettore, Truscelli Francesco, Vilardo Giuseppe, Viola Pietro, Zappani Domenico, Zerilli Tommaso. Le squadre palermitane portavano i seguenti nomi: «La Disperata», «Generale Cascino», «Francesco Crispi», «Mussolini», «La Disperatissima», «Rosolino Pilo».

C’era poi il seguente Manipolo Universitario:

Aragona Ignazio, Amatucci Osvaldo, Benintendi Filippo, Campo Alfredo di Placido, Cappelletti Luigi, Chinnici Gaetano, De Giacomo Azeglio, Di Stefano Agostino, Fasone G. Battista, Fiandaca Pietro, Finocchiaro Vincenzo, Forzano Francesco, Glieca Ernesto, Gibilaro Armando, Marzullo Giuseppe, Marrocco Lilly, Natoli Vincenzo, Naselli Antonio, Naselli Vincenzo, Mobilia Giovanni, Panarelli Mario, Panella G. Battista, Pasquarelli Antonio, Paternostro Luigi, Pipi Vincenzo, Rolandi Amedeo, Ragusa Armando, Roccella Giuseppe, Restivo Cesare, Savona Baldassare, Sciattone Paolo, Triolo Antonio, Velci Salvatore, Vilardo Luigi.

Comandante di Manipolo: Vilardo Luigi di Loreto. Comandanti di Squadra: Glieca Ernesto e Panarelli Mario.

Fascio di Arenella: Caccamo Francesco (comandante di Centuria), Piazza Melchiorre (comandante di Manipolo), Giampino Enzo (id.), Mercurio Rocco (caposquadra), Palermo Alfredo (id.), Molina Leopoldo (alfiere).

Squadristi: Barbara Salvatore, La Mantia Rosario, Manfredi Giovanni, Anello Pietro, Ottobre Augusto, Caravello Pietro, Anello Francesco, Carrozza Felice, Noto Angelo, Parisi Natale, Parisi Francesco, Piazza Antonino, Gagliardo Salvatore, Trifiletti Ugo, Grisafi Giovanni, Ferrara Pietro, Cerami Carmelo, Grispo Michele, Croce Gioacchino, Biscioto Legittimo, Friscia Angelo, Randazzo Michele, Valenza Salvatore, Viscuso Salvatore, Mistretta Michele, Lo Vetro Giuseppe, D’Angelo Gaetano, Omodei Ettore, Enea Salvatore, Buonaccorso Giovanni, Salafia Alessandro, Chiolo Augusto, Cutrera Giuseppe, Febraro Chiarino, Mazzola Enzo, Brando Francesco, Rosselli, Piazza Innocenzo, Laganà Giovanni, Friscia Giuseppe, Di Gregorio Alessandro, Dasdia Pietro.

La Centuria di Arenella portava il nome di «Emanuele Russo» a ricordo dell’eroico comandante del Cacciatorpediniere «Nembo».

Fascio di Terrasini. — Ufficiali, graduati, cariche speciali: Madonia dott. Saverio (comandante di Coorte), Di Stefano Genova Agostino (comandante di Centuria, aiutante maggiore del comandante di Coorte), Amoroso Ettore (comandante di Manipolo, Bommarito Giuseppe (comandante di Manipolo), Bommarito Antonino (caposquadra) Zerillo Filippo (caposquadra-alfieie), Bommarito Vincenzo (trombettiere). Pizzo Gaspare (ciclista porta-ordini).

Squadristi: Agro Leopoldo, Agrusa Damiano, Aluia Giuseppe, Basile Gaetano, Bastione Enrico, Bommarito Alfonso, Bommarito Carlo, Bommarito Onofrio, Bommarito Pasquale, Bommarito Salvatore, Catalfìo Bartolo, Chiapparo Giuseppe, Cusumano Vito, D’Angelo Salvatore, Di Maggio Rosario, Di Stefano Gallina avv. Vito, Evola Rosario, Gusmano G. Battista, ‘La Fata Pasquale, Madonia Gaspare, Moceri Gaetano, Moretti Luigi, Palazzolo Pietro, Pellerito Benedetto, Serra Salvatore, Vecchione Giuseppe, Vitale G. Battista.

La squadra di Terrasini portava il nome di «Vincenzo Madonia» a ricordo dell’eroico ufficiale caduto in guerra, primo siciliano decorato con medaglia d’oro, motu proprio di S. M. il Re.

Fascio di Termini Imerese: Lo Presti Carlo (comandante di Centuria), Amedeo Santi (comandante di Manipolo), Guarino Pietro (caposquadra-alfiere), Gullo Pietro (id.).

Squadristi: Sgarlata Giuseppe, Randazzo Agostino, Di Stefano Onofrio, Terragrossa Pasquale, Bordonaro Santi, Gullo Salvatore, Glorioso Vincenzo, Maranto Antonino, Maranto Michele, Borrello Rocco, Lo Bello Antonino, Cimino Giuseppe, Quattrocchi Agostino, Zaffuto Alfonso, Imbrodano Santo, Gullo Salvatore, Lanzarotta Ignazio.

La squadra portava il nome di «Gigino Gattuso» a ricordo del Martire fascista di Caltanissetta.

Squadristi di Trapani.

Sezione «Gabriele D’Annunzio» - Fascio di Xirinda: Zamuele Marcello (impiegato postale), Abita Luciano, Onorato G. Battista (inpiegato ferroviario), prof Incorvaia Francesco, Giacomelli G. Battista, Corso Ambrogio (macchinista navale), Buonomese Pasquale, Melendez Michele, Solina Achille, De Blasi Gaspare, Miceli Arturo, Monaco Roberto, Giacomazzi G. Battista, Mure Luigi, De Francis Giovanni di Francesco, prof. Migliori Maria, Giacomazzi Salvatore, Andragna Giuseppe, Aula Giovanni, De Santis Domenico, Como Michele, Simone Vito, Terranova Paolo, Terranova Guido, Sardo Giuseppe, Stabile Salvatore, Li Causi Antonino, Amari Enrico, Camillo Barresi, Paolo Barresi, Adragna Antonino, Barraco Nunzio, Bruno Giuseppe. Catanese Antonino, Cappellani Emanuele, Cernigliaro Carmelo, Cangemi Pietro, De Martino Salvatore, Melendez Michele, Maggio Antonino.

Squadristi: Pellegrino cav Giuseppe, Greco cap. Antonino, Coccellato Vito, Virgilio Salvatore, Santeodoro Salvatore, ing. Crignani, Ancona Giuseppe, Scio avv. Calcedonio, Pucci avv. Stefano, Pucci sig. Enrico, Russo avv. Domenico, Mascari dott. Salvatore, Greco G. Battista, Cappellani rag. Vincenzo, Terranova Paolo, De Santis Andrea, Alfano Salvatore, Badalucco Antonio, Briguccia Salvatore, Badalucco Marco, Corso Nicolò, Casano Mario, Colletti Giuseppe, De Blasi Gaspare, Fassone Antonino, Filingeri Damiano, Giliberti Pietro, Guida Giulio, Grimaldi Frane. Paolo. Incamicia Salvatore, Leone Sergio, Lombardo Marcello, Lombardo Pietro, Lombardo Giuseppe, Lombardo Quintino, Magagliotti Domenico, Marino Vincenzo, Modesto Salvatore, Modesto Felice, Nave Giuseppe, Romano Antonino, Sammartano Antonino, Scarcella Domenico, Schifano Frane. Paolo, Serraino Mario, Saetti Ugo, Torre Michele, Torre avv. Leonardo, Tobia Crispino.

Squadristi del Fascio di Combattimento di Cagliari.

Fondatori: Manca di Nissa don Giovanni (tenente, volontario di guerra, decorato di Medaglia d’argento al valore), Casu Enrico (sottufficiale, decorato di 3 Medaglie di bronzo ed una d’argento), Salis rag, cav. Flavio (capitano, decorato di Medaglia di bronzo), Putzolu Demetrio (capitano, decorato Croce di guerra, impiegato), Tocco Toko rag. cav. Giuseppe (capitano, decorato Croce di guerra, propriet), Marongiu Davide (capitano, decorato Medaglia d’argento), Del Piano rag. Alberto (tenente, Croce di guerra, segretario Banca d’Italia), Marica Giovanni (industriale, proprietario), Atzeri cav. Enrico (industriale, proprietario), Pagliardi Enrico (tenente), Camosso Luigi (studente), Falchi cap. Barone Francesco (combattente, Croce di guerra).

Ai quali si unirono subito dopo:

Nurchis Antonio (combattente, Croce di guerra, industriale), Putzu Cicito (combattente, volontario di guerra e legionario fiumano, Zirano comm. Augusto (generale di Brigata8 superdecorato), Desogus comm. prof. Roberto (chirurgo primario Osepdale civile), Cau generale Roberto (reduce guerra indipedenza, decorato), De Ma-rinis Alberto (negoziante), Scano ing. cav. Flavio (tenente, mutilato di guerra e Medaglia d’argento), Cagnassi col cav. Melchiorre (combattente, Medaglia d’argento), Morea ing. Saverio, Garzia cav. uff. Raffaele, (commerciante), Mascolo Antonio (combattente, commerciante), Mascolo Francesco (combattente, commerciante), Bo-nifai Giuseppe (combattente, impiegato), Vodret dott. prof cap. Francesco (insegnante).

Squadre d’azione: 1° Manipolo: «Disperata», «Primo Martini», «Rino Moretti». — 2° Manipolo: «Per forza», «Raimondo Schintu» «Me ne frego». — 30 Manipolo: «Intrepida», «Cesare Battisti», «Enrico Toti». — Reparti speciali: Cavalleria «Conte di Torino», Ciclisti «La Veloce», Sanità «Sanitas». — Comandante delle Squadre d’azione: Casu Enrico (decorato di Tre Medaglie di bronzo ed Una d’argento).

Elenco degli Squadristi: 1° Manipolo 1a Squadra «Disperata»: Capo squadra: Baldussi Giovanni (decorato di Medaglia d’argento), Camicie Nere: Zairo Umberto, Delitala Francesco (decorato Medaglia d’argento), Bogliolo Enrico (combattente), Demuru Egidio (tenente), Tuveri Plinio, Murroni Ezio (combattente), Todde Silvio (studente d’ingegneria), Cabras Gonario, Muller Gastone, Pisano Francesco, Floris Francesco, Pani Antonio (combattente), Tappella Giovanni (combattente), Usai Giovanni (id.), Vacca Gino (combattente, decorato con Medaglia di bronzo), Lobina Stefano, Sainas Antonio.

2a Squadra «Primo Martini»: Capo squadra:. Putzu Francesco (volontario di guerra legionario fiumano), Camicie Nere: Lai Mario (combattente), Alberto Edmondo, Sanna Arturo (combattente), Sainas Giovanni (id), Antinori Antonio, Savona Luigi, Ferraris Guido, Vivanet Nicola, Lai Giuseppe, Camba Giuseppe, Puddu Annibale, Randazzo Giosuè, Vacca Giovanni, Merlo Piero, Stara Antonio, Camba Enrico.

3a Squadra «Rino Moretti»: Capo squadra: Cambatzu Efisio (combattente), Camicie Nere: Murroni Silvio (id.), Carcassi Eraldo, Orrù Flavio, Rattu Mario, Della Maria Giuseppe, Cintura Guglielmo, Marini Salvatore, Pretti Antonio, Marras Francesco, Sias Giovan Maria, Maxia Vincenzo, Pateri Aldo, Costa Giulio, Aresu Sisto, Schioppa Enrico, Gerardi Luigi, Arui Ferdinando.

Manipolo - 1a Squadra «Per forza»: Capo squadra: Nieddu Fausto, Camicie Nere: Murra Paolo, Marcialis Carlo, Deudda Giovanni, Tanca Mario, Peirani Menotti, Corona Dario, Meloni Antonio, Migliavacca Silvio, Medda Antonio, Bonarelli Carlo, Lai Francesco, Anedda Francesco, Gambula Alfredo, Trudu Silvio, Usai Luigi, Saluz Alessandro, Gaudina Pietro, Canessa Fausto.

2a Squadra «Raimondo Schintu»: Capo squadra: Vassena Pietro (aiutante di battaglia, decorato), Camicie Nere: Brignardello Renzo, (legionario fiumano), Frau Flavio, Salis Antonio, Putzu Doneddu Francesco, Papeschi Alessandro, Vitelli rag. Ubaldo (combattente), Chitti Pietro, Figus Francesco (combattente), Batzella Egidio, Caracciolo Mario, Gabrieli Giuseppe, Orrù Gaetano, Porrà Elvio, Rattu Gaetano, Spissu Bruno, De Murtas Riccardo, Spissu Giovanni.

3a Squadra «Me ne frego»: Capo squadra: Puddu Francesco (combattente), Camicie Nere: Saluz Angelo, Marazzi Angelo, Cossu Nino, Pascalis Silvio, Capra Manlio (combattente), Tanca Aldo, Scano Riccardo, Nudi Ugo, Leoni Alfonso, Collai Carlo, Collu Anselmo, Puddu Giorgio, Bartoli Amedeo, Piroddi Ubaldo, Siddi Giovanni, Lauro dott. Pasquito, Poddi Luigi, Camba Niccolò, Binda Gino (tenente di Fanteria), Siddi Giovanni.

3o Manipolo - 1a Squadra «Intrepida»: Capo squadra: Atzeri Angelo (combattente), Camicie Nere: Cambatzu rag. Carlo, Dubois Francesco (combattente), Bonfant Pietro, Soggiu Vincenzo, Bandini Claudio, Piras Giuseppe, Morale Domenico, Più Efisio, Zuddas Vincenzo, Basso Umberto, Chessa Matteo, Mileddu Salvatore, Lai Lazzaro, Spinazzola rag. Nicola, Fradelloni Raffaele (combattente), Melis Renato, Pani Anselmo (combattente), Corona Graziano.

2a Squadra «Cesare Battisti»: Capo squadra: Saggioli Renato (combattente), Camicie Nere: Baldussi Mariano, Sorcinelli Guido, Nurchis Antonio (combattente), Loi Alfonso (id ), Marica Giovanni, Marica Flavio, Bellotti Luigi (combattente), Picasso Carlo, Caput avv. Francesco (tenente, combattente), Marongiu Davide (capitano), Curtis Giuseppe, Cortis Luigi, Fumagalli Luigi, Porcu Emanuele, Agabbio Riccardo, Camba Giuseppe.

3a Squadra «Enrico Toti»: Capo squadra: Craia Luigi, Camicie Nere: Zairo Umberto, Bassareo Riccardo (combattente), Del Piano rag. Alberto (tenente, Croce di guerra, segretario Banca d’Italia), Pettinau Palmiro, Cossu Silvio (combattente, decorato al valore), Ambrogi Mario (tenente, Croce di guerra), Perria Vittorio, Manca di Nissa don Giovanni (tenente volontario di guerra, decorato), Milia Leandro, Timon Carlo, Rossino prof. Giovanni, Trisolini Luigi, Pardelli Giovanni, Polo Antonio (combattente, Croce di guerra), Murracini Giuseppe, Ferrucci Pier Andrea.

Reparti speciali - Cavalleria «Conte di Torino»: Capo squadra: Gerini Paolo, Camicie Nere: Cortis Guido, Plaisant Sebastiano, Ambrogi rag. Aldo (tenente, Croce di guerra), Spinas Tito, Usai Mario, Gerini Giuseppe, Carboni Michele, Pani Antonio, Nieddu Luigi, Cadelo Lorenzo, Girau Antonio, Lai Augusto, Carmelo Antonio, Manca di Villahermosa don Carmelo (capitano combattente), Manca di Villahermosa don Giovanni, Pais Luigi.

Ciclisti «La Veloce»: Capo squadra: Brusa Bruno, Camicie Nere: Castaldi Aldo, Nurchis Raffaele, Salvolini Mario, Erriu Antonio, Murgia Antonio, Nissi Ferdinando, Boscaro Francesco, Aresu Celestino, Gaviano Attilio, Falconi Saturnino, Fradelloni Cesare, Alberti Mario, Spiga Giulio, Bandini Vittorio.

Squadra Sanitaria «Sanitas»: Capo squadra: Riva Giovanni, Camicie Nere: Costa Carmelo, Porcu Mario, Deriu Giovanni, Esu Silvio, Galfrè Giovanni, Manurrita Antonio.

N. B. Per l’elenco degli squadristi delle altre Regioni vedi in «Appendice» al vol. II.